I migliori smartwatch femminili che abbiamo selezionato in questo articolo, sono stati scelti in base a tre criteri principali: bellezza, eleganza e funzioni smart. Abbiamo anche tenuto in considerazione le dimensioni, inserendo smartwatch che offrono cinturini per polsi piccoli. E ovviamente la qualità dei materiali, dei sensori e del software/app.

Non dimentichiamoci che ormai gli smartwatch hanno conquistato una posizione di rilievo nel mercato degli indossabili; e sul mercato si trovano tantissimi orologi eleganti e pratici da usare, a prezzi spesso interessanti. E sono anche stati in grado di avvicinare alla tecnologia donne e ragazze di tutto il mondo, ampliando di gran lunga le possibilità offerte da un semplice orologio con nuove e interessanti funzionalità multimediali. Gli smartwatch permettono infatti di ascoltare la musica, effettuare chiamate, tenere traccia delle notifiche ricevute sul telefono e monitorare l’attività sportiva.

Ma bando alle ciance, ecco la nostra selezione dei migliori smartwatch femminili.

– Se avete dei suggerimenti, o volete che valutiamo la validità di uno smartwatch femminile in particolare, fatecelo sapere nel box dei commenti in fondo all’articolo –

I migliori smartwatch femminili da acquistare nel 2021

Fossil Gen 5 Julianna

smartwatch femminili

Non poteva che esserci un Fossil al primo posto dei migliori smartwatch femminili, dal design molto femminile ed elegante. Lo splendido Julianna è arrivato alla sua quinta edizione Gen 5, con più RAM e un altoparlante esterno. Fa anche tutto quello che serve: monitoraggio dell’attività e della frequenza cardiaca, resistenza all’acqua 3 ATM (profondità fino a 30 metri), Google Pay, Assistente Google, GPS e notifiche. A bordo il nuovo chipset Snapdragon Wear 3100, che aiuta con la durata della batteria. Julianna ha una durata stimata di oltre 24 ore, il che non è un gran miglioramento rispetto alla generazione precedente.

Però, grazie al nuovo processore e alle modalità di risparmio della batteria, è possibile ottenere un maggiore utilizzo tra una ricarica e l’altra. Con il risparmio energetico lo smartwatch disattiva le funzioni non essenziali, come il display sempre attivo, l’altoparlante, il Wi-Fi e il tocco per riattivare. La posizione GPS e l’NFC sono impostati su “a richiesta”, quindi vengono attivati solo quando le app le stanno utilizzando. C’è un ulteriore modalità di risparmio energetico, che ti offre alcune ore in più quando la batteria è scarica, funzionando solo come orologio.

Fossil Orologio Touchscreen Digitale

Apple Watch 6

smartwatch femminili

Come la Serie 5, il nuovo Apple Watch Series 6 è disponibile in due dimensioni: 40 mm e 44 mm. La dimensione di 40 mm combinata alla cassa sottile dello smartwatch è una delle migliori opzioni per i polsi più piccoli. Ma non solo per questo l’abbiamo inserito tra i migliori smartwatch femminili!

Abbiamo infatti tenuto in considerazione la possibilità di scegliere tra tante finiture diverse: alluminio, acciaio inossidabile, titanio e i nuovi look blu e rosso. Puoi anche optare per un cinturino sportivo in silicone o tessuto, in pelle o in acciaio inossidabile, il tutto in una gamma di colori. Esiste anche un grande mercato di cinturini per Apple Watch prodotti da terzi e disponibili us Amazon. Nessun altro smartwatch che abbiamo testato offre questo livello di personalizzazione.

Apple Watch Series 6 ha GPS e LTE integrati per effettuare chiamate e ascoltare musica in streaming quando non hai il telefono. Il suo monitoraggio della forma fisica è estremamente accurato per una vasta gamma di esercizi. È anche impermeabile.

L’ECG di bordo offre un monitoraggio serio della salute del cuore e c’è un nuovo sensore di ossigeno nel sangue progettato per offrire ulteriori informazioni sul tuo attuale stato di forma fisica. C’è anche un’app per esercizi di respirazione, una per monitorare l’udito e un’altra per monitorare il ciclo mestruale. Questo è uno smartwatch, un fitness tracker e un dispositivo per la salute perfettamente rifiniti in uno.

Se vuoi spendere meno e puoi vivere senza il sensore ECG, il sensore di ossigeno nel sangue e il cardiofrequenzimetro ottico di ultima generazione, puoi anche dare un’occhiata all’Apple Watch SE, che viene offerto nelle stesse opzioni di dimensioni.

Apple Watch 6
Apple Watch Series 5

Michael Kors Access Runway

smartwatch femminili

Michael Kors Access Runway è il meglio di entrambi i mondi: un solido smartwatch con tonnellate di funzionalità sotto forma di un bellissimo orologio. Ha una durata della batteria stimata di 24 ore, GPS integrato, monitoraggio dell’attività e della frequenza cardiaca, resistenza all’acqua fino a 3 ATM, Assistente Google, Google Play e altro ancora. È disponibile in vari colori, tra cui oro, rosa, nero e argento.

Access Runway non è solo uno dei più belli smartwatch femminili; ma ti consente anche di impostare obiettivi di fitness personalizzati, monitorare le calorie bruciate e mappare i percorsi degli esercizi. C’è un’ampia selezione di attività tra cui scegliere, come aerobica, boxe, allenamento in circuito e altro ancora. L’unico vero svantaggio è che gli utenti iOS dovranno avere l’app Wear OS in esecuzione in background affinché lo smartwatch rimanga connesso o non riceverai notifiche. Quando il telefono è connesso, sarai in grado di accettare o rifiutare le chiamate (non c’è altoparlante, quindi preparati a usare le cuffie). Gli utenti Android possono rispondere ai messaggi, ma gli utenti iOS non avranno questo lusso.

Michael Kors Runway

Kate Spade Scallop 2

smartwatch femminili

Ecco uno smartwatch Kate Spade, adatto anche alle sportive. I precedenti smartwatch di Kate Spade avevano alcune funzioni di monitoraggio del fitness e dell’attività integrate, ma questa ultima versione è predisposta per gli allenamenti e le modifiche al design lo rendono molto più versatile.

Per chi vuole risparmiare, invece di un cinturino in acciaio o in pelle, ora c’è anche la versione con cinturino in silicone, molto più adatto alla palestra. Ha una cassa leggera in nylon e alluminio che misura 41 mm.

Con questo smartwatch puoi monitorare una serie di attività, impostare obiettivi e monitorare la frequenza cardiaca. C’è anche tutto ciò che ti aspetteresti da uno smartwatch basato su Wear OS, come Assistente Google integrato, NFC per Google Pay e notifiche.

Kate Spade Smartwatch

Fossil Gen 5E

smartwatch femminili

Se ti piace il look da orologio calssico ma cerchi qualcosa di più sottile e meno ingombrante, dai un’occhiata a Fossil Gen 5E. Ha la maggior parte delle funzioni del Fossil Gen 5, tra cui GPS integrato, pagamenti NFC, modalità della batteria di più giorni, monitoraggio della frequenza cardiaca e monitoraggio delle attività. La differenza principale è che Fossil Gen 5E è disponibile in una cassa da 42 mm più piccola e sottile, ideale per polsi minuti.

Sebbene abbia anche il processore Snapdragon 3100 Wear, avrai solo 4 GB di spazio di archiviazione anziché 8 GB. Altre somiglianze includono una resistenza all’acqua di 3 ATM, un microfono integrato, un altoparlante e un design davvero elegante.

Fossil GEN 5E

Garmin Vivomove / Vivoactive 4S

smartwatch femminili

Anche Garmin è entrata ormai da anni nel campo degli smartwatch femminili con dei modelli davvero belli. Noi ti suggeriamo il Vivoactive (abbiamo recentemente testato Vivoactive 4S e ci è piaciuto un sacco!) o il Vivomove.

La principale differenza tra questi due orologi è che Vivomove ha un design ibrido; il che significa che ha sia le lancette analogiche per mostrare l’ora che e un display digitale nascosto per informazioni importanti come notifiche di app, messaggi di testo e statistiche di fitness.
Al contrario, il display del Vivoactive 4 è interamente digitale. Puoi scegliere un design del quadrante in stile analogico se preferisci un aspetto classico, ma il Vivoactive ha un vero e proprio display; misura 33 mm di diametro e ha una risoluzione di 260 x 260 pixel. Il display digitale di Vivomove 3, ad esempio, misura 8,90 x 18,30 mm e ha una risoluzione di 64 x 132 pixel. Date un’occhiata alla nostra recensione per maggiori dettagli.

Garmin Vivomove Smartwatch

Garmin Vivoactive 4S

Bellabeat Time

smartwatch femminili

Bellabeat si è fatto un nome con i fitness tracker minimali e dal bell’aspetto e si è spinto nel mondo degli smartwatch femminili con il Time, che è più concentrato sul benessere generale che sull’esercizio fisico.
Sì, puoi monitorare l’attività e il sonno, ma l’orologio funziona in tandem con l’app Bellabeat per monitorare lo stress, la meditazione, l’idratazione e i cicli mestruali. Inoltre, ti invierà una notifica sul polso quando sei fermo da troppo tempo.

L’orologio è disponibile in argento o oro rosa, con un design elegante e minimale che dovrebbe adattarsi alla maggior parte dei polsi. Poiché utilizza un movimento al quarzo ed è anche un normale orologio, avrai anche sei mesi di durata della batteria, che è un altro grande vantaggio rispetto agli smartwatch schermati nell’elenco.

Ovviamente, non c’è confronto tra questo ibrido e le funzioni di uno smartwatch tradizionale; quindi consigliamo il Bellabeat Time solo a coloro che vogliono qualcosa di più dal loro normale orologio piuttosto che un semplice smartwatch.

Bellabeat Time

Michael Kors Access Sofie

smartwatch femminili

Se stai cercando uno smartwatch femminile e scintillante, hai trovato quello che fa per te: Michael Kors Access Sofie. Anche se è molto più bello che smart, offre comunque funzionalità di base sufficienti che potrebbero piacerti. Avrai una durata della batteria stimata di 24 ore, notifiche dello smartphone, resistenza all’acqua fino a 1 ATM (in grado di resistere a polvere e schizzi, ma non adatto al nuoto), quadranti dell’orologio personalizzati, Assistente Google e monitoraggio delle attività con Google Fit. Sarai in grado di monitorare i passi e le calorie bruciate per correre, camminare e andare in bicicletta.

Se da un lato ti perdi il GPS, il monitoraggio della frequenza cardiaca e Google Pay, non è un cattivo compromesso se stai cercando un buon orologio con funzioni smartwatch. Tieni presente che anche per questo smartwatch, solo solo gli utenti Android possono rispondere ai messaggi e alle chiamate.

Considerando che si trova nella stessa fascia di prezzo del già citato Access Runway, l’unico motivo per andare con questo modello è il suo design più glamour.

Michael Kors Access Sofie

Nokia Steel

smartwatch femminili

Se ti piace questo stile minimalista e monocromatico, l’ibrido Steel di Nokia (in precedenza Withings, vedi link sotto) è tornato e vale la pena di provarlo.

Il suo piccolo display circolare e il quadrante delle attività si posizionano elegantemente sul quadrante analogico, e si fondono molto bene sul modello completamente nero.

Nokia Steel è una buona scelta per chi è attento alla salute, ma preoccupato di indossare un gadget al polso. Sembra un normale orologio, con cinturini in silicone, tessuto e pelle in vari colori.

Quindi, cosa fa? Conta i passi, tiene traccia del sonno e della frequenza cardiaca e mostra chi sta chiamando. L’app rinnovata Health Mate è molto bella e la durata della batteria è di 20-25 giorni: impressionante.

Withings Steel-Activity And Sleep

Fitbit Versa 3

smartwatch femminili

Non poteva mancare un Fitbit tra i migliori smartwatch femminili! Con un design simile all’Apple Watch Series 6, il Versa 3 è un piccolo smartwatch con cassa da 40 mm profonda 12 mm. Sono disponibili opzioni in nero, argento e oro rosa, oltre a una gamma di cinturini diversi.

Ha un vivace display AMOLED curvo con risoluzione di 336 x 336 pixel, che lo rende un solido compagno di allenamento. Il monitoraggio della forma fisica è molto accurato e soddisfa una vasta gamma di attività.

Con una resistenza all’acqua di 50 m può essere portato a nuoto (è possibile monitorare gli allenamenti in piscina). Il GPS integrato aggiunto offre il monitoraggio all’aperto senza il telefono e puoi ascoltare la musica mentre corri con le playlist offline di Deezera.

Con le eccellenti funzionalità di monitoraggio del sonno di Fitbit, il monitoraggio mestruale e gli esercizi di respirazione, è davvero un solido smartwatch.

Fitbit Versa 3

Skagen Falster 3

smartwatch femminili

Falster 3 il terzo smartwatch di Skagen ed è uno degli smartwatch femminili dall’aspetto più minimal ma ricco di funzionalità.

Se il tuo stile è minimale e semplice, questo smartwatch è una buona scelta. Ha una cassa rotonda in acciaio inossidabile con la scelta di cinturino in pelle o maglia metallica e una bella selezione di quadranti per una maggiore personalizzazione. Misura uno spessore di 11 mm (lo stesso del Falster 2) ed è quindi una delle opzioni più sottili in questo elenco.

Gestisce bene il monitoraggio della forma fisica (anche se non perfettamente che abbiamo trovato nei nostri test) ed è dotato di GPS integrato e di un buon cardiofrequenzimetro. Ha anche un grado di impermeabilità 3ATM, che lo rende adatto anche per il nuoto.

Inoltre, ottieni tutto ciò che Wear OS ha da offrire, inclusi Google Pay, controlli musicali e notifiche. Puoi anche rispondere alle chiamate dal tuo polso. Ma non c’è LTE a bordo: avrai bisogno del tuo telefono nelle vicinanze.

Skagen Falster 3

Michael Kors Access MKGO

Come lo smartwatch di Kate Spade sopra, Access MKGO è un modello più versatile e adatto al fitness. I cinturini sono tanti e intercambiabili, così come è possibile scegliere tra quadranti e casse di diversi colori.

Per la sua versalità, questo smartwatch potrebbe sicuramente essere considerato unisex. Forse è per questo che è disponibile in una dimensione di 43 mm e non esiste un’opzione più piccola.

Ha uno schermo AMOLED da 1,19 pollici e tutto l’hardware che ti aspetteresti dagli ultimi smartwatch Wear OS, incluso il GPS integrato, un cardiofrequenzimetro e un design adatto al nuoto per renderlo adatto a tutti i tipi di sport.

Michael Kors Access MKGO

Hugo Boss Smart Classic

Leggermente più classico e maschile rispetto alle opzione Michael Kors, questo ibrido Hugo Boss Smart Classic è secondo noi un’ottima opzione anche come smartwatch femminili.
A bordo, ci sono un piccolo display digitale, il monitoraggio del fitness e la gestione degli allarmi. Il tutto con finiture in acciaio inossidabile o oro rosa, cinturini in pelle di coccodrillo e app dedicata Hugo Boss Smart Watch.

Hugo Boss Smartwatch

Misfit Phase

Il Phase è la prima incursione di Misfit nel mondo degli smartwatch femminili, sebbene la società abbia recentemente annunciato il suo secondo ibrido, il Misfit Path. Il design sposa uno stile analogico con le notifiche e il tracciamento della forma fisica, quindi nessun touchscreen. Con un elegante quadrante rotondo da 41 mm (il Phase si presenta in una sola misura) traccia i tuoi passi, il sonno e la distanza, dandoti accesso a tutte le tue statistiche nell’app di accompagnamento.

È interessante notare che l’interfaccia analogica fa di più che mostrati il meteo. Ti può informare delle chiamate in arrivo, dei messaggi o di altri aggiornamenti, con una piccola vibrazione. Ogni tipo di notifica ha anche un colore corrispondente sulle lancette dell’orologio che verrà visualizzato anche in una piccola finestra nella parte inferiore, in modo da sapere esattamente cosa ti sta dicendo l’orologio.

Misfit Phase

Motorola Moto 360 2

Il Motorola Moto 360 2 è molto migliorato rispetto al suo predecessore, a partire dalle dimensioni. E’ stato infatti progettato per adattarsi a tutti i gusti e polsi, proponendo per la prima volta una variante dedicata al pubblico femminile.

Il Moto 360 permette di controllare le notifiche e rispondere ai messaggi tramite comandi vocali; lo smartphone può restare tranquillamente nella tasca o nella borsa. In più, l’esclusiva funzione Live Dial consente all’utente di selezionare rapidamente le applicazioni più utilizzate tramite delle scorciatoie disponibili sul display dell’orologio.

Lo smartwatch, dotato del sistema operativo Android Wear, include sia un contapassi che un sensore per il rilevamento del battito cardiaco, da sfruttare durante le sessioni di allenamento più intense.

La sua batteria, da 300 mAh nel modello da 42 mm e da 400 mAh in quello da 46 mm, assicura un’autonomia di una giornata di utilizzo intenso. Non manca infine la certificazione IP67 che rende il device resistente ad acqua e polvere.

Motorola Moto 360 2a

 Asus ZenWatch 3

Asus ha abbandonato il suo design quadrato per ZenWatch 3, e pensiamo che sia un bel cambiamento! Anche il prezzo è abbastanza accettabile, considerando che la maggior parte degli smartwatch di marca va dai 300 euro in su.  L’orologio Asus è realizzato in acciaio inossidabile 316 di alta gioielleria e una lunetta con taglio a diamante. Il design migliorato si estende anche ai cinturini: pelle italiana di alta qualità in marrone scuro o beige.

Con uno spessore inferiore a 10 mm e display da 1,39 pollici, lo Zenwatch 3 è disponibile in oro rosa, bronzo e argento.

ASUS ZenWatch 3

Huawei Watch Classic

Huawei Watch è uno tra gli smartwatch femminili più eleganti sul mercato. Molte le varianti, in grado di adattarsi perfettamente a tutti gli stili e divenire parte integrante di ogni quotidianità.

Il profilo di classe e le finiture lucidate a mano testimoniano cura e dedizione, dando vita ad un design intramontabile. Il device può connettersi facilmente a tutti gli smartphone Android e Apple. Offre la possibilità di monitorare le notifiche, effettuare chiamate e tenere traccia dei propri allenamenti, il tutto tramite alcuni semplici comandi. Il dispositivo ha un’ampia batteria da 300 mAh, in grado di garantire un’autonomia pari a due giorni d’utilizzo intenso.

Huawei Lady

Samsung Gear S2 Classic

Nonostante il Gear S2 Classic sia da tempo sul mercato, rimane una buona opzione per le donne. È più piccolo, più leggero e più elegante di Gear S3 e ha ancora il sistema operativo Tizen per principianti e l’intuitiva ghiera girevole. Disponibile anche in oro rosa e platino (nella foto).

Non è ancora la scelta migliore per le app, anche se i grandi nomi sono praticamente tutti lì. Ancora più importante, è l’unico smartwatch Samsung che io indosserei!

Samsung Gear S2

Lenovo Watch 9

smartwatch femminili

Abbiamo avuto modo di testare anche questo Lenovo Watch 9, per questo è inserito tra i migliori smartwatch femminili. Si fa notare sia per il suo design da orologio tradizionale sia per le sue caratteristiche da smartband. Se ad accompagnare il tutto c’è anche un prezzo a dir poco economico, dobbiamo di certo prenderlo in considerazione.

Questo orologio-smartwatch non viene considerato così tanto smart per via della mancanza del display, ma c’è da dire che anche senza fa il suo lavoro. Finalmente qualcosa di adatto anche alle donne forse un po’ meno tech, che non vogliono al polso uno smartwatch grossolano ma uno elegante e funzionale. Abbiamo apprezzato l’impermeabilità per non toglierlo sotto la doccia o quando laviamo le mani. Se volete maggiori info, consultate la nostra recensione: Lenovo Watch 9. Altrimenti, date un’occhiata al prezzo!!!

Lenovo Watch 9

Miglior smartwatch da donna: Come scegliere

Non puoi davvero sbagliare con nessuna delle opzioni in questo articolo. Ovviamente tutto dipende da cosa cerchi in uno smartwatch. Non importa quale scegli, hanno tutti un bel design con un solido set di funzionalità.

Assicurati di pensare a ciò che vuoi dal tuo dispositivo prima di prendere la decisione finale. Se stai cercando un look femminile, puoi scegliere uno smartwatch progettato specificamente per le donne. Se desideri un set specifico di funzionalità, puoi altrettanto facilmente scegliere una delle opzioni unisex che ha tutto ciò di cui hai bisogno.

Con tutto questo in mente, uno dei migliori smartwatch da donna è secondo me il Fossil Gen 5 Julianna. Il design è abbastanza bello da solo, ma c’è anche molto sotto il cofano di questo smartwatch; dal monitoraggio dell’attività e della frequenza cardiaca a Google Pay e GPS di bordo. Non dimenticare la RAM aggiuntiva e l’altoparlante esterno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui