Garmin Vivoactive 4S h un design rinnovato, una serie di nuove funzionalità – la più notevole è la riproduzione musicale – e, soprattutto, un nuovo prezzo più basso, che lo rende uno degli smartwatch orientati al fitness più accattivanti che puoi acquistare in questo momento.

Garmin Vivoactive 4 / 4S: cosa devi sapere

Uno dei cambiamenti più significativi rispetto al modello precedente è che il Vivoactive 4 è disponibile in due taglie, con una variante “S” da 40 mm destinata a chi ha i polsi più piccoli. Garmin Vivoactive 4S consente di risparmiare peso rispetto al 4 da 45 mm, e costa anche un po’ meno; però si perde un po’ di batteria, con il Vivoactive 4 che dura un po’ di più del 4S.

Prendendo ispirazione dal Vivoactive 3 Music, Garmin Vivoactive 4S ha la riproduzione della musica di serie, inclusa l’archiviazione offline per Spotify e Deezer. Offre anche allenamenti guidati animati che, insieme allo strumento “Coach” di Garmin, rendono il Vivoactive 4 molto più adatto ai principianti della corsa e dello sport in generale rispetto ai dispositivi precedenti.

Ci sono anche una serie di nuove funzionalità come Body Battery di Garmin e il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue; oltre alle funzionalità di monitoraggio di base che ti aspetteresti da uno smartwatch Garmin, come GPS, monitoraggio della frequenza cardiaca e monitoraggio del sonno. Grazie al chip NFC, è supportato anche Garmin Pay, sebbene siano pochissimi i posti dove utilizzare il servizio.

Per quanto riguarda i colori, Vivoactive 4 è disponibile in sei diverse varianti: due (argento e nero) per il modello normale e quattro (oro, oro rosa, argento e nero) per Vivoactive 4S. In entrambi i casi, la variante argento è la più economica; dovrai pagare circa 20 Euro in più per quella con ghiera nera, dorata e in acciaio inossidabile.

Garmin Vivoactive 4S

Vivoactive 4 / 4S: prezzo e concorrenza

Con prezzi più bassi per la variante S, il Garmin Vivoactive 4 costa circa 80-100 Euro in più rispetto al Vivoactive 3; quest’ultimo, con le stesse modalità di tracking sportivo, è ancora ottimo nel rapporto qualità-prezzo:

Garmin Vivoactive 3

Garmin Vivoactive 4

Garmin Vivoactive 4S

Se ti piace di più la corsa rispetto ad altri sport, anche lo smartwatch Forerunner 245 Music di Garmin merita di essere preso in considerazione. Se associato a un Garmin Running Dynamics Pod, ti darà approfondimenti avanzati sulla tua tecnica di corsa e più dati su ogni allenamento e sulla tua condizione attuale.

Garmin Forerunner 245 Music

Garmin Running Pod Sensore

Per quanto riguarda gli smartwatch non Garmin, vi consigliamo di fare un confronto anche con Apple Watch Series 3 e 5, entrambi con sport tracking e riproduzione di musica offline.

Apple Watch Series 3

Apple Watch Series 5

Se puoi fare a meno della musica sull’orologio, Polar Ignite è un’opzione valida per chi ama davvero correre, andare in bicicletta o nuotare:

Polar Ignite

Differenze tra Vivoactive 3 e 4

Ecco tutte le differenze tra Garmin Vivoactive 4 e il precedente Vivoactive 3:

  • Musica ora standard: inclusi Spotify, Amazon Music e Deezer
  • Pulsante secondario a lato aggiunto: usato per giro, indietro, accesso al menu
  • Monitoraggio dell’idratazione per monitorare manualmente l’assunzione di liquidi
  • Aggiunta la perdita di sudore stimata dopo l’allenamento
  • Aggiunta la frequenza respiratoria per le metriche di tutto il giorno e del sonno (e alcuni tipi di allenamento)
  • Esercizi di respirazione (molto diversi dalle semplici funzioni di stress respiratorio) aggiunti
  • Nuovi allenamenti integrati con animazioni allenamenti : yoga, pilates
  • Possibilità di progettare allenamenti personalizzati Yoga e Pilates in Garmin Connect: completo di animazioni di posa passo passo
  • PulseOx per il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue
  • Widget delle statistiche di salute rinnovato simile agli ultimi modelli Fenix ​​/ Forerunner
  • Passato al chipset GPS Sony come il resto della linea di unità Garmin 2019/2020
  • Passato al sensore FC ottico Garmin Elevate V3
  • Durata della batteria a 8 giorni in standby per VA4 e 7 giorni per VA4S e 6 ore di GPS + musica

Come puoi vedere, la stragrande maggioranza delle nuove funzioni dello smartwatch è molto meno focalizzata su nuoto / bici / corsa che (dove eccellono i Garmin Forerunner e Fenix); e si concentra invece un po’ di più sullo stile di vita e attività come Yoga e Pilates.

Inoltre, come già detto, con il nuovo Vivoactive si possono scegliere due dimensioni (4 e 4S), identiche in quanto a funzionalità.

Recensione Garmin Vivoactive 4S

Contenuto confezione e accessori

Per molti la confezione di un prodotto non è importante, e viene presto buttata una volta che si è tirato fuori il contenuto. In realtà, i dipartimenti marketing delle aziende spendono mesi e mesi progettando proprio la scatola! Dal design a quella che viene chiamata “unboxing experience”, ogni dettaglio viene attentamente vagliato. E le informazioni che troviamo sulla scatola sono importanti, perché riassumono quelli che in marketing vengono chiamati KSP (key selling points), ovvero le caratteristiche principali che l’azienda ha scelto di promuovere.

Quindi, la prossima volta che prendete in mano la confezione di un prodotto, leggete i punti chiave sulla scatola; vi daranno una buona panoramica del dispositivo. Garmin Vivoactive 4S viene promosso come uno smartwatch in grado di monitorare la tua forma fisica lungo tutto il corso della giornata. Con la possibilità di creare allenamenti personalizzati (o scaricare altri workouts) e seguire le istruzioni sullo schermo dell’orologio:

Garmin Vivoactive 4S

Nel caso di Garmin Vivoactive 4S, questi sono i KSP:

  • All-day Health Monitoring: monitoraggio salute lungo il corso di tutto il giorno. Vengono monitorati Pulse OX, Body Battery, Respirazione, Stress e battito cardiaco.
  • Durata della batteria: fino a 7 giorni in modalità smartwatch; fino a 5 ore con GPS e Musica.
  • Dimensioni: 40mm con cinturino largo 18mm.
  • Impermeabile: adatto al nuoto, resistente all’acqua fino a 5ATM.
  • Caratteristiche: Musica, allenamenti sul display, Garmin Pay, funzionalità di tracciamento e sicurezza.
  • Sport: Più di 20 sport
  • Personalizzazione: tramite app IQ
Garmin Vivoactive 4S

All’interno della confezione del Garmin Vivoactive 4S non ci sono tanti accessori; troviamo:

  • Cinturino in silicone nero
  • Cavo di ricarica/dati
  • Documentazione

Design, display e materiali

Garmin Vivoactive 4S ha uno schermo da 1,1 pollici (1,3 pollici per Vivoactive 4 e 1,2 pollici su VA3) con bordi più stretti e vetro leggermente curvo ai lati. La ghiera intorno al display è in acciaio inossidabile, e sul bordo nero non illuminato dello schermo sono disegnati dei pallini in corrispondenza delle ore.

Lo schermo non è un pannello AMOLED, come su Garmin Venu, ma un display transflettivo memory-in-pixel; è facilmente leggibile in pieno sole e, soprattutto, sempre acceso.

Garmin Vivoactive 4S

Abbiamo solo due pulsanti sul lato destro, rifiniti nello stesso colore della ghiera. Garmin Vivoactive 4S (al contrario del normale 4) è dedicato a chi ha i polsi piccoli; e pesa 40 g incluso il cinturino (50,5 g per il 4).

Sul dietro, trovano posto tutti i sensori da polso, e lo slot per la ricarica:

Pulsanti e controlli touch Garmin Vivoactive 4S

Per controllare il Garmin Vivoactive 4S, possiamo usare lo schermo touch e i due tasti fisici con le seguenti funzioni:

  1. Pulsante Azione: Premere per accendere il dispositivo, avviare e completare il timer dell’attività. Tenere premuto per 2 secondi per visualizzare il menu dei comandi, inclusa l’accensione del dispositivo. Premere per 5 secondi per richiedere assistenza.
  2. Pulsante Indietro/Impostazioni: Premere per tornare alla schermata precedente. Durante un’attività, premere per contrassegnare un nuovo giro, avviare una nuova serie oppure avanzare alla fase successiva di un allenamento. Tenere premuto per visualizzare il menu delle impostazioni.
  3. Touchscreen: Navigazione generale; scorri verso l’alto o il basso per visualizzare widget, funzioni e menu. Tocca per selezionare. Scorri verso destra per tornare alla schermata precedente.

Nuove funzioni Vivoactive 4 e 4S

La nuova caratteristica distintiva su entrambi i modelli è senza dubbio la riproduzione di musica. Puoi trasferire i file audio direttamente sull’orologio, e puoi anche connetterti a servizi di terze parti come Spotify, Amazon Music e Deezer. Ti servirà un abbonamento Premium per Spotify e, per trasferire la musica da PC, l’app Garmin Express e una USB ANT Stick.

Garmin Vivoactive 4S

Per quanto riguarda le altre nuove funzioni, sia il Vivoactive 4 che il 4S misurano la Body Battery (introdotta per la prima volta su Vivosmart 4). Utilizza i dati sulla qualità del sonno, sul livello di stress e sull’attività fisica per valutare le tue riserve di energia su 100. In breve, una funzione che mira a darti un modo rapido e facilmente leggibile per sapere quando è un buon momento per andare in palestra e quando faresti meglio a riposarti.

Garmin Vivoactive 4S

Potrebbe sembrare una sciocchezza, ma ho scoperto che funziona bene, permettendoti di controllare il tuo punteggio rispetto ai tuoi livelli di stress durante il giorno. Avrò bisogno di usare un po’ di più il Garmin Vivoactive 4S per vedere quanto sia utile nella pianificazione di un programma di allenamento; ma in teoria ha sicuramente il potenziale per aiutarti a fermarti dal sovrallenamento evitando di bombardarti con dati confusi sul carico di lavoro.

L’altra nuova caratteristica straordinaria del Vivoactive 4 è il sensore Pulse Ox. Misura i livelli di ossigeno nel sangue su richiesta e durante il sonno; un valido aiuto per controllare condizioni come l’apnea notturna.

Garmin ci tiene a sottolineare che la funzione non sostituisce un dispositivo medico; ma immagino che potrebbe indicare un problema se notassi livelli di SPO2 che sono costantemente al di fuori della norma.

Garmin Vivoactive 4 stima anche i respiri effettuati al minuto, funzione utilissima per chi pratica, ad esempio, yoga; insieme alla frequenza cardiaca a riposo, può aiutarti a tenere traccia dei cambiamenti nel tuo generale livelli di fitness. Anche se non l’ho testata, c’è anche la nuova funzione di monitoraggio del ciclo femminile; puoi registrare il tuo ciclo, inclusi i sintomi fisici ed emotivi, e offre previsioni di periodo e fertilità basate su questi dati.

Un ulteriore nuovo strumento è il monitoraggio dell’idratazione. Anche se lo smartwatch non può dirti quanto hai bevuto, puoi registrare manualmente ciò che bevi durante il giorno in modo semplice.

Specifiche Complete Garmin Vivoactive 4S

GARMIN VIVOACTIVE 4S
MATERIALE DELLA LENTECorning® Gorilla® Glass 3
MATERIALE DELLA GHIERAAcciaio inossidabile
MATERIALE DEL RIVESTIMENTOPolimeri fibrorinforzati con cover posteriore ai polimeri
CINTURINI A RILASCIO RAPIDOSì (18 mm)
MATERIALE DEL CINTURINOSilicone
DIMENSIONI DELLA CASSA, LXLXA40 x 40 x 12.7 mm
è adatto ai polsi con circonferenza compresa tra 110 e 175 mm
SCHERMO A COLORIAnti-riflesso, MIP (Memory-In-Pixel) transflettivo
Dimensioni schermo (LxA)1.1″ (27.9 mm) di diametro
Risoluzione schermo (LxA)218 x 218 pixel
PESO40 g
DURATA DELLA BATTERIAModalità smartwatch: fino a 7 giorni
Modalità GPS con musica: fino a 5 ore
CLASSIFICAZIONE DI IMPERMEABILITÀNuoto, 5 ATM
SENSORIGPS, GLONASS, GALILEO, Tecnologia cardio da polso Garmin ELEVATE™, Altimetro Barometrico, Bussola, Giroscopio, Accelerometro, Termometro, Pulsossimetro
CONNETTIVITÀBluetooth, ANT+, Wi-Fi
MEMORIA MUSICALEFino a 500 brani
COMPATIBILITÀ iPhone, Android
PROFILI ATTIVITÀ PALESTRA Forza funzionale, Cardio ed Ellittica, Stepper, Rowing indoor, Yoga, Pilates e Respirazione
PROFILI DI CORSA Corsa, corsa indooor, tapis roulant
PROFILI PER LE ATTIVITÀ OUTDOOR Sci, snowboard, sci XC, SUP, rowing
PROFILI BICI Bici, Bici indoor
PROFILI NUOTO Nuoto in piscina

Sport e Monitoraggio attività

Come per ogni altro smartwatch Garmin, con Vivoactive 4 puoi tracciare la tua posizione utilizzando i satelliti GPS, Galileo e GLONASS. Oltre a tutte le modalità sport normali (corsa, ciclismo, nuoto…) Vivoactive 4 offre anche una gamma di altre modalità come golf, sci, forza, cardio, yoga e pilates. Si possono anche scaricare altre attività o sport dall’app Garmin.

In quanto a numero di attività tracciate, batte tutti gli smartwatch di prezzo simile nella gamma Forerunner. Purtroppo, ancora non esiste una modalità di nuoto in acque libere o triathlon.

Anche se non ho avuto alcun problema con la precisione del GPS, Vivoactive 4 è comunque compatibile con i sensori di velocità / cadenza Bluetooth e ANT + e con i footpod; entrambi possono migliorare l’affidabilità delle distanze registrate su qualsiasi orologio sportivo, specialmente se ti alleni regolarmente in aree con segnale irregolare. Non è possibile, però, collegare un misuratore di potenza: per questo, ti serve un Forerunner 945 o un Fenix ​​6.

La principale nuova funzionalità sportiva per Vivoactive 4 non è una modalità in sé, ma sono degli allenamenti guidati animati. Apri semplicemente una modalità sportiva dall’orologio, scorri verso l’alto e vedrai l’opzione per gli allenamenti. Toccandolo nella modalità Cardio si hanno mille opzioni (come Tabata addominali) e quando inizi l’allenamento, sullo schermo appare un’animazione che mostra come eseguire l’esercizio.

È un’ottima idea e funziona bene insieme a Garmin Coach. Configurato tramite l’app mobile Connect, questo strumento ti consente di creare piani di allenamento personalizzati; con gare da 5 km fino a una mezza maratona di distanza. Anche se potrebbe sembrare una caratteristica per i corridori esperti, è ugualmente adatto ai neofiti che desiderano fissare l’obiettivo di finire semplicemente un allenamento, piuttosto che farlo entro un certo tempo.

Batteria

Per quanto riguarda la durata della batteria, Vivoactive 4S promette fino a sette giorni con una singola carica in modalità smartwatch. Con l’uso continuo del GPS e della riproduzione musicale, la batteria dura cinque ore circa.

Dopo solo una settimana con il mio Garmin Vivoactive 4, ho scoperto che dura circa 4 o 5 giorni nel normale utilizzo quotidiano, monitorando attività giornaliere da mezz’ora/un’ora. Io sono soddisfatta della durata della batteria, pensavo che di doverlo caricare più spesso. Comunque si possono modificare, ad esempio, le impostazioni di retroilluminazione per avere più durata della batteria.

Cinturini per Garmin Vivoactive 4S

Il bello dello smartwatch è che può cambiare completamente aspetto cambiando il cinturino! Anche per quanto riguarda il Vivoactive 4S, i cinturini sono disponibili in tanti colori e materiali diversi. Oltre al classico silicone, troviamo pelle, similpelle e cinturini con maglie in acciaio più o meno fini; in tela o fibra di nylon, e in tante fantasie diverse.

1. Cinturino originale Garmin

I cinturini ufficiali di garmin per Garmin Vivoactive 4S sono disponibili in silicone e pelle, a rilascio rapido (18 mm).
Queste tutte le combinazioni di colore:

  • Grigio – fibbia Argento
  • Bianco – Argento
  • Blu – Argento
  • Blu Granite – Argento
  • Nero – fibbia Ardesia,
  • Bianco – fibbia Rose Gold,
  • Sabbia – Rose Gold
  • Rosa – fibbia Gold,
  • Blu – Gold,
  • Due colori per il cinturino in pelle: Bianco o Blu con fibbia Argento.

Anche i cinturini di Vivomove 3S sono compatibili con Vivoactive 4S.

Garmin Cinturino Vivoactive

2. Cinturini compatibili: in pelle, metallo, tela..

Se scegliete un cinturino non originale, le scelte sono davvero tante. Con pochi euro potete cambiare colore o cambiare completamente l’aspetto dello smartwatch.

Ecco una selezione di cinturini compatibili con Garmin Vivoactive 4S:

YOOSIDE Cinturino in Metallo

Cinturini in pelle per Vivoactive 4/4s/3/Venu/SQ/Vivomove HR/245/645 cinturino cinturino in rilievo retrò|Cinturini per orologi|   - AliExpress

Cinturino in pelle Vivoactive 4

Floreal per Garmin Vivoactive 4S

Cinturino in Acciaio Vivoactive 4 4S

Cinturino Madreperla Vivoactive

Come cambiare il cinturino

Garmin Vivoactive 4S

Vi ricordo che Garmin Vivoactive 4S è compatibile con i cinturini standard a rilascio rapido. Sono larghi 18 mm sul 4S e 22 mm sul 4. Ecco la procedura per cambiare il cinturino:

  1. Far scorrere il perno di rilascio rapido (vedi foto sopra) sulla molla per rimuovere il cinturino
  2. Inserire un lato della molla del nuovo cinturino nel Vivoactive
  3. Far scorrere il perno a rilascio rapido e allineare la molla al lato opposto del dispositivo
  4. Ripetere i passi da 1 a 3 per cambiare l’altro cinturino.

GUIDA

Primo utilizzo: configurazione passo-passo

Per iniziare ad usare il Garmin Vivoactive 4S, basta premere il tasto in alto (1) per accendere il dispositivo e selezionare la lingua italiana:

Poi lo smartwatch ci chiederà di associare il nostro telefono; basta confermare col touch e fa tutto da solo. Ovviamente, assicuratevi che il Bluetooth sullo smartphone sia acceso

Per utilizzare tutte le funzioni di connettività del Vivoactive, dobbiamo scaricare l’app Garmin sul telefono e associarlo direttamente dall’app invece che dalle impostazioni Bluetooth.

Sport e Allenamenti

In questa sezione vedremo come funziona il rilevamento delle attività sportive, inclusa la corsa, e le nuove animazioni relative ai tipi di allenamento indoor. Iniziamo prima con questa nuova funzionalità e poi esamineremo più da vicino le modalità sportive, inclusi i campi dati e le configurazioni delle impostazioni.

Come hai visto prima, ci sono tantissimi sport tra cui scegliere. Anche il canottaggio. Molti sono personalizzati in base alle specifiche dello sport. Ad esempio, la corsa è piuttosto semplice, ma per cose come sci alpino / snowboard in realtà conterà automaticamente le tue corse e la verticale, fermandosi correttamente ogni volta che arrivi in fondo alla pista.

Come avviare un’attività sportiva o un allenamento su Garmin Vivoactive 4S:

  • Premere tasto in alto a destra.
  • Selezionare attività.
  • Scorrere verso l’alto.
  • Selezionare Allenamenti.
  • Selezionare un allenamento.

Dopo aver iniziato un allenamento, su Garmin Vivoactive 4S viene visualizza ciascuna fase, le note sui passi (opzionale), l’obiettivo (opzionale) e i dati in tempo reale. Per le attività come Cardio, Yoga, Pilates, Corsa (vanno prima scaricati dalla app) viene anche visualizzato un tutorial animato.

Puoi anche personalizzare i tuoi preferiti, in modo che quelli che usi più spesso siano in cima all’elenco.

A seconda della modalità sportiva scelta, Garmin Vivoactive 4S avvierà automaticamente il GPS; lo stato viene mostrato nella parte superiore dell’orologio e diventerà verde fisso una volta acquisito. Nella maggior parte dei casi ci vorranno solo pochi secondi per trovare il GPS. Infatti scarica i dati pre-cache GPS dal telefono per trovare i satelliti più velocemente. Mostrerà anche tutti i sensori che hai accoppiato, così come lo stato del sensore ottico di frequenza cardiaca.

Per quanto riguarda i sensori, Garmin Vivoactive 4S supporta: frequenza cardiaca, cuffie, velocità / cadenza in bicicletta, footpod da corsa, Tempe (sensore di temperatura), luci da ciclismo ANT +, radar da ciclismo ANT + e sensori per le mazze da golf.

Puoi personalizzare qualsiasi schermata dello sport all’interno delle impostazioni sull’orologio stesso (ancora non sull’app del telefono). Avrai tre schermate personalizzabili, ciascuna con un massimo di 4 campi dati. C’èi anche una schermata per la misurazione della frequenza cardiaca.

Inoltre, se hai un account su Strava, MyFitnessPal, TrainingPeaks e molte altre app, Garmin Vivoactive 4S invierà immediatamente l’allenamento anche a loro.

Allenamenti animati

Questa funzione non è nuova nel settore, infatti Fitbit lo ha fatto anni fa. L’idea è di darti una guida sulle posizioni e su come muovere il tuo corpo per determinati tipi di allenamento (circa 41) come Pesi, Cardio, Yoga e Pilates; Garmin vuole mostrarti esattamente cosa dovresti fare per ogni movimento.

Per iniziare, premiamo il tasto in alto ed entriamo nel menu attività. È qui che puoi scegliere qualsiasi sport, che sia Camminata, Corsa o Ciclismo, o nel nostro caso – Cardio:

Nella schermata dell’allenamento noterai una freccia in basso: scorri verso l’alto per vedere il menu completo e scegli “Allenamenti“. Qui è dove possiamo scegliere tra una delle routine di allenamento preimpostate. Proprio come un allenamento guidato in palestra, senza tutte le persone intorno.

Dopo averne selezionato uno, potrai vedere tutte le fasi. Nel nostro caso, abbiamo selezionato “Risveglio, Energia” che ha 77 passi. Il che sembra molto, ma ogni posa è considerata un passo, come anche qualsiasi periodo di riposo. Così come eventuali ripetizioni. Passa più velocemente di quanto pensi.

Se premiamo per visualizzare uno dei passaggi, vedremo il numero di secondi elencati accanto a ciascuno:

Garmin Vivoactive 4S

Quando clicchi su uno di questi passaggi, vedrai una breve animazione che mostra quella posa specifica:

Se vuoi, puoi fare uno qualsiasi dei passaggi in anticipo. Oppure puoi saltarlo e semplicemente toccare in alto a destra per iniziare l’allenamento. È a questo punto che parte il timer e inizia la registrazione (inclusa la frequenza cardiaca dietro le quinte). Vedrai che appare un cerchio verde attorno al bordo esterno dell’orologio, che funge da timer che si chiude lentamente con il passare del tempo.

Puoi anche passare con il dito alla schermata successiva (swipe a sx) per vedere la frequenza respiratoria e cardiaca e il punteggio di stress.. Quando il tempo per quella posa è scaduto, il Garmin Vivoactive 4S vibrerà e visualizzerà la posa / le istruzioni successive.

Una volta terminato l’allenamento, il Vivoactive ti fornirà un riepilogo che elenca le tue pose, i tempi e le frequenze respiratorie. Ovviamente le specifiche per ogni allenamento sono diverse, ma il modo in cui funziona è lo stesso. Il concetto generale di passaggi / pose sono essenzialmente gli stessi sia che tu stia praticando yoga, pilates, cardio o forza.

Creare il tuo allenamento tramite l’app Garmin Connect

Veramente interessante la possibilità di creare il tuo sull’applicazione Garmin Connect; peccato che le animazioni non sono disponibili per gli allenamenti personalizzati.

Per creare il tuo allenamento, apri il menu a sinistra, seleziona il tipo di sport e costruisci le fasi; ecco un esempio (scorri con la freccia a dx per vedere tutte le immagini):

App Garmin Connect e Connect IQ

Iniziamo scaricando l’app sul telefono, ecco i link per Android e iPhone:

Garmin Connect - Google Play

Garmin Connect su App

Una volta scaricata l’app, creiamo un account:

Diamo le autorizzazioni richieste dall’app, accettiamo i termini di servizio e siamo pronti a connettere lo smartwatch:

Quadranti e Watch Face: Garmin Connect IQ

Come per tutti gli orologi Garmin, puoi personalizzare i quadranti scegliendo tra quelli precaricati; oppure puoi scaricare quelli di terze parti o creare il tuo quadrante (ad esempio da una foto).

Per scaricare i quadranti personalizzati per Garmin Vivoactive 4S, scarica semplicemente l’app Connect IQ; che include non solo i quadranti, ma anche app e campi dati per Vivoactive 4:

Ecco i link per scaricare l’app su Android e iPhone:

Connect IQ Store

Garmin Connect IQ

Sicurezza e Rilevamento

Ultime ma non meno importanti, ci sono le nuove funzionalità Garmin Safety & Tracking. Si accede al menu dalle impostazioni sull’orologio (tenere premuto tasto in basso).

Le funzioni Sicurezza & Rilevamento sono:

  • Rilevamento incidenti: se ci si schianta con la bici o si cade mentre si corre e si cammina (è possibile configurare individualmente)
  • Avvisi di assistenza: invierà un avviso di emergenza a contatti predefiniti con la tua posizione GPS in tempo reale

Gli avvisi di assistenza sono basati sulle funzioni LiveTracking di Garmin, che ti permettono di condividere la tua posizione in tempo reale con amici / familiari ogni volta che inizi un allenamento. L’obiettivo principale degli avvisi di assistenza è se ti trovi in ​​una brutta situazione e vuoi far sapere in modo discreto che potresti essere nei guai; tenendo premuto il pulsante in alto a destra per tre secondi avvierà il processo di avviso. Tutti gli avvisi, però, richiedono che il tuo smartphone sia nel raggio d’azione (poiché lo utilizza per la rete cellulare).

Per il rilevamento di cadute / incidenti, non ho ancora avuto un falso avviso sul Garmin Vivoactive 4S. L’orologio rileva un evento ad alto impatto seguito da nessun movimento. Se non è successo niente, puoi semplicemente annullarlo entro 20 secondi. Per gli avvisi di assistenza, hai solo 5 secondi per annullare

Differenze attività sportive con altri watch Garmin

Quindi ti starai chiedendo come il Vivoactive 4 differisca dal punto di vista sportivo rispetto a uno smartwatch come il Forerunner 245/245 Music. La cosa principale è il monitoraggio fisiologico, come il carico di lavoro o il recupero, che non vengono monitorati nella serie Vivoactive / Venu. Inoltre, non c’è la possibilità di impostare un percorso da seguire.

Però Vivoactive 4 ha un altimetro barometrico, mentre il Forerunner 245 no. FR245 non ha nemmeno lo yoga avanzato, il pilates o le relative animazioni.

FAQ

Come ascoltare Spotify su Garmin Vivoactive?

Per scaricare brani e playlist da Spotify, devi selezionare il servizio dall’orologio, accedere all’app Garmin Connect Mobile quando richiesto e quindi scegliere tra le categorie denominate Playlist, Riprodotti di recente, Creati per te, Allenamenti e Podcast. Se sei connesso a una rete Wi-Fi (anche tramite Garmin Connect), puoi iniziare a scaricare i brani sullo smartwatch.

Garmin Vivoactive 4S: opinione

Premetto che utilizzo il Garmin da soli dieci giorni e, causa maltempo, non sono ancora riuscita a sperimentare molte funzioni. Questo articolo è quindi in divenire, e verrà aggiornato con le funzionalità che al momen to mancano.

Dopo pochi giorni di utilizzo, comunque, considero già Garmin Vivoactive 4S un valido aggiornamento rispetto al Vivoactive 3, se non altro per il secondo pulsante. Oltre alla riproduzione musicale in tutti i modelli e le altre aggiunte per lo sport. Ma davvero, quel pulsante. Potrebbe sembrare sciocco a chi non ha familiarità con gli smartwatch, ma l’interfaccia utente è notevolmente migliorata dai due pulsanti Conferma e Indietro distinti e rapidi. Molti orologi hanno questa caratteristica insieme ai loro touch screen.

Non ho ancora dati sufficienti per analizzare l’accuratezza del rilevamento della frequenza cardiaca. Ma non ho avuto nessun problema con il GPS, che è molto preciso. Insomma, esteticamente l’adoro; sono soddisfatta delle funzioni, ma devo provarle tutte prima di poter esprimere un giudizio.

Nel frattempo, fatemi sapere nel box dei commenti se avete qualche problema con il Garmin Vivoactive 4S, o volete qualche funzione specifica spiegata nel dettaglio.

Garmin Vivoactive 4S

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui