Capita di frequente di dover realizzare una grafica, un manifesto o una brochure e non avere idea di cosa e come realizzare. Per chi ha competenze grafiche avanzare il consiglio è quello di usare programmi come Photoshop o alternative, come Pixlr. Se però vuoi un risultato di altissima qualità ed hai bisogno anche d’ispirazione puoi seguire questo articolo dove ti parlo di Canva.

Canva nasce nel 2013 ed ha come scopo quello di dare gli strumenti per progettare e pubblicare qualsiasi elemento grafico, sia online che stampato. Con l’evoluzione del marketing online Canva si rivolge soprattutto a chi ha necessità di pubblicare online elementi grafici di promozione. La cosa che ho tanto apprezzato di Canva è la sua facilità d’uso. Perfetto davvero sia per chi ha competenze grafiche ma ideale per chi non ne ha. Rende davvero naturale la progettazione perché non devi far altro che muovere gli elementi grafici a piacimento senza badare ad impostazioni o regolazioni particolari.

Cosa puoi creare con Canva?

La pubblicità è un campo davvero ampio, soprattutto se si considerano tutti i nuovi social ed i loro standard. Proprio per questo Canva crea degli elementi con le dimensioni esatte per ogni tuo progetto. Cosa puoi creare quindi con Canva? Ecco un elenco di tutti gli elementi che puoi realizzare partendo da suggerimenti o ispirazioni:

Presentazioni:

  • Presentazione
  • Presentazione parlata
  • Introduzioni al concetto di Mobile First
  • Presentazioni
  • Presentazioni di brainstorming

Social Media:

  • Post di Instagram
  • Post di Facebook
  • Storie di Instagram
  • Le tue storie
  • Stati di Whatsapp
  • Copertina di Facebook
  • Video Reels di Instagram
  • Video di TikTok
  • Anteprime di YouTube
  • Intro di YouTube
  • Social media animati
  • Social media
  • Grafica del canale YouTube
  • Post di Twitter
  • Pin per Pinterest
  • Inserzioni di Facebook
  • Banner LinkedIn
  • Copertine eventi di Facebook
  • Copertine delle storie in primo piano di Instagram
  • Inserzioni di Instagram

Video:

  • Video
  • Video di Facebook
  • Videomessaggi
  • Video per mobile
  • Collage video
  • Annunci video per YouTube
  • Inserzioni video per Feed (ritratto)
  • Video di YouTube
  • Video Reels di Instagram
  • Inserzioni video per LinkedIn
  • Video di TikTok

Stampa:

  • Biglietti da visita, normali e con angoli arrotondati
  • Banner e Banner retrattili
  • Tazze
  • Tele stampate
  • Adesivi
  • Cartoline
  • Cartelli da giardino
  • Inviti, inviti per feste di compleanno
  • Poster
  • Volantini
  • Certificati
  • T-Shirt
  • Fotolibri
  • Biglietti, Biglietti piegati, Biglietti compleanno
  • Cartoline ringraziamenti, cartoline di partecipazione, cartoline per agenzie immobiliari
  • Annunci
  • Inviti
  • Partecipazioni di matrimonio
  • Brochure
  • Carta intestata
  • Curriculum Vitae
  • Menu
  • Newsletter
  • Lettere
  • Etichette

Marketing:

  • Poster
  • Loghi
  • Volantini
  • Banner blog
  • Etichette
  • Buoni Regalo
  • Intestazioni Email
  • Adesivi
  • Banner
  • Biglietti
  • Buoni
  • Newsletter via email

Ufficio:

  • Curriculum Vitae
  • Documenti formato A4
  • Report
  • Agende
  • Lettere
  • Carta intestata
  • Proposte
  • Schema Grafico
  • Fatture
  • Liste di controllo
  • Promemoria
  • Taccuini

Altro:

  • Infografiche
  • Collage di Foto
  • Sfondi per Desktop
  • Grafici
  • Copertine Libri
  • Mappe mentali
  • Copertine riviste
  • Sfondi virtuali Zoom
  • Siti Web
  • Calendari
  • Poster
  • Fogli di esercizi
  • Report
  • Agende
  • Strisce di fumetti
  • Proposte
  • Orari scolastici
  • Cartellini
  • Grafiche per blog
  • Segnalibri
  • Sfondi per cellulare

Come accedere a Canva

Accedere a Canva è davvero semplice. Puoi registrarti o eseguire l’accesso attraverso le credenziali di Google, Facebook e Apple. Per iscriverti, invece, hai bisogno solo di un indirizzo email funzionante ed una password. Il consiglio è quello di utilizzare l’accesso attraverso Apple se non vuoi fornire i tuoi dati personali ed avere una password generata automaticamente senza rischi.

Se vuoi registrarti assicurati che l’indirizzo email sia effettivamente funzionante in quanto servirà per confermare la registrazione e dovrai poterci accedere anche in futuro. La password ti consiglio di utilizzarne una complessa. Solitamente una password complessa è da almeno 8 caratteri e prevedere l’uso di lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri speciali.

Programmi per utilizzare Canva su iOS e Android

Canva nasce come applicazione disponibile online, senza necessità d’installare alcun programma. Questo è un vantaggio poiché non c’è bisogno di nulla se non una connessione ad internet. Allo stesso tempo il limite è proprio la connessione. Anche se difficile può capitare di non avere una connessione stabile o continua o un giorno potremmo trovarci senza rete ma dover lavorare comunque. Proprio per questo esistono delle applicazioni per i più comuni sistemi operativi. Queste app ti daranno la possibilità di poter utilizzare la potenza di Canva senza alcun problema.

Canva: Graphic Design, Video

Canva Loghi Poster Storie

Per quanto l’utilizzo sui nostri smartphone o tablet sia una cosa facile e veloce sicuramente non è pratica. Fortunatamente Canva non solo è disponibile su AppStore e PlayStore ma anche per Mac e Windows.

Come usare Canva

L’utilizzo di Canva è davvero semplice e non richiede alcun tipo di conoscenza. L’interfaccia grafica e l’uso è stata ideata per risultare naturale nell’utilizzo. Vuoi usare un’immagine che hai sul desktop? Prendila e trascinala sull’area di lavoro. Ingrandisci e diminuisci con la selezione negli angoli, tasto destro e puoi spostare in avanti o dietro un’immagine.

Come puoi vedere dall’immagine in alto a sinistra hai quelle che sono le cose da poter aggiungere alla tua presentazione. A destra il tuo piano di lavoro ed in alto le impostazioni di salvataggio o passaggio alla versione Pro.

Alla sinistra c’è tutto quello che può servirti per la composizione della presentazione.

  • Modelli, sono presentazioni del formato scelto già pronte all’uso e da modificare.
  • Elementi, gli oggetti o file png da poter utilizzare.
  • Caricamenti, sono tutte le cose che abbiamo già caricato nei nostri lavori precedenti.
  • Testo, tutti gli strumenti per la scrittura sulla presentazione.
  • Altro, sono tantissime altre cose da poter utilizzare, come lo sfondo i grafici o l’integrazione a Google Drive ed altri servizi.

Al termine del progetto puoi decidere di scaricare, con il formato che preferisci o esportare e condividere direttamente nei vari social o di drive online. A differenza di tanti servizi il vantaggio è la semplicità d’uso ed anche nelle impostazioni. Non ci saranno mille opzioni di salvataggio o settaggi da dover fare, potrebbe quindi rilevarsi poco utile per gli utenti più smaliziati ma ideale per tutti gli altri che vogliono una cosa facile e semplice.

Considerazioni su Canva

Canva credo sia uno dei migliori strumenti per progettare elementi grafici online e non. Con il tempo il sito è diventato sempre più completo integrando anche funzioni per video editing. L’uso di Canva non si limita però alle singole persone ma anche alle tantissime aziende medio piccole che necessitano della produzione di elaborati grafici d’impatto senza dover fare affidamento su servizi di grafica. Il punto forte di Canva è la cruva di apprendimento particolarmente veloce. Anche un principiante dopo poco tempo riesce ad utilizzare facilmente la maggior parte delle funzioni senza alcun tipo di tutorial o supporto. Se la tua azienda ha però bisogno di maggiori funzionalità puoi sempre acquistare la versione PRO, il cui prezzo è davvero contenuto. si parla di circa 110€ l’anno per avere tutte le immagini e gli elementi della versione PRO disponibili all’uso senza alcun limite.

Utilizzi o già sapevi dell’esistenza di Canva? Che tipo di progetti hai realizzato ed hai trovato difficolta? Se, invece, utilizzi altri strumenti facci sapere quali nei commenti in basso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui