Probabilmente vuoi semplicemente iscriverti su Instagram. Magari sei capitato su questa guida perché hai perso l’accesso al tuo account Instagram e vuoi capire come recuperarlo. Con questa guida cercherò di rispondere alle domande più frequenti su Instagram che di solito vengono fatte. Se dovessero esserci altre domande che ti vengono in mente fammelo sapere nei commenti.

Che cos’è Instagram

Instagram è un social network che consente di scattare foto, applicare filtri e poi condividere. Nel 2012 è stata acquistata da Facebook e da allora alle foto si è aggiunto anche la possibilità di condividere video. Ma Instagram non è solo condivisione di foto e video, con il tempo ha aggiunto altre funzioni, anche per competere con TikTok e simili. Ora su Instagram puoi condividere foto, video ma anche storie (che durano 24 ore per poi sparire), avviare dirette per parlare con chi ti segue o video più lunghi con la IGTV.

Instagram è nato per l’uso esclusivo dai dispositivi mobili, o almeno inizialmente questa era l’idea. Con il tempo sono state integrate tante funzioni, tra cui la possibilità di accedere anche da computer.

Scaricare Instagram

Come ti ho detto Instagram è nata per l’utilizzo da mobile. C’è l’applicazione ufficiale sia disponibile per iOS sia per Android. Se cerchi dove scaricare Instagram ti inserisco velocemente un banner di download in basso. Attraverso il download dell’applicazione di Instagram puoi registrarti facilmente e utilizzare l’applicazione.

Instagram - Apps on

Instagram su App Store

Per scaricare quindi Instagram clicca sul banner in alto. Se utilizzi iOS clicca sull’icona dell’AppStore, se invece utilizzi Android sul banner del PlayStore. Potrebbe esserti richiesto di inserire la password per il download o confermare con il FaceID o l’impronta.

Come iscriversi ad Instagram

L’iscrizione su Instagram è davvero semplice. Potresti anche decidere di non iscriverti su Instagram, creando un nuovo account, ma collegando semplicemente il tuo account Facebook.

Se vuoi collegare il tuo account Facebook ad Instagram non dovrai far altro che aprire l’applicazione appena scaricata. Una volta aperta sarà la stessa applicazione che ti chiederà se vuoi accedere con l’account Facebook già presente sul tuo dispositivo. In basso troverai, infatti, una scritta in blu con un “continua come…”.

Se vuoi creare un account totalmente nuovo nella parte in basso c’è la voce “Iscriviti”. Per l’iscrizione dovrai scegliere una username ed avere un numero di telefono o una mail per confermare l’account. A seconda del sistema operativo potrebbe esserti richiesta prima la scelta del nome utente e dopo i dati di email e password o viceversa.

Scegli quindi un nome utente, o username. Per ovvi motivi il nome utente deve essere unico e quindi potresti avere problemi con i nomi più comuni.

Successivamente dovrai inserire quindi la tua email per eseguire l’iscrizione, o il numero di telefono se lo trovi più comodo. Riceverai quindi un codice di verifica per assicurarsi che hai inserito correttamente l’indirizzo o il numero. Avrai quindi creato un account Instagram in pochi minuti.

Ti consiglio di non utilizzare una mail di cui non conosci la password o un numero che presto cambierai. Questo perché potresti avere problemi successivamente per l’accesso o il recupero della password.

Come funziona Instagram

Il funzionamento di Instagram è davvero semplice. Le operazioni che puoi fare sono poche e sono chiaramente mostrate dall’applicazione. Le cose che si possono fare dall’applicazione sono semplici e le andremo ad analizzare nei prossimi paragrafi. Con Instagram puoi:

  • condividere foto e video o guardare quelli condivisi da altri
  • avviare o partecipare ad una diretta live
  • modificare ed applicare i filtri alle foto prima di condividerle
  • cercare altri utenti e seguirli
  • inviare e ricevere messaggi da altri utenti

Queste sono le operazioni generali su Instagram da poter effettuare.

Interfaccia di Instagram

L’interfaccia di Instagram è cambiata diverse volte nel tempo ed oggi ha raggiunto un buon grado di funzionalità e semplicità. Qui in basso ti mostrerò quelle principali e le cose che puoi fare.

Questa che vedi in alto è la schermata home di Instagram. Qui vedrai nella parte centrale le foto condivise da tutti quelli che segui. Facendo doppio tap sulla foto/video o premendo sul cuore puoi mettere il like. A destra del cuore c’è l’icona per leggere e scrivere un commento. Ancora più a destra trovi la possibilità di condividere come messaggio privato una foto dalla nostra time line. Nella parte in basso a destra delle foto che vedi hai la possibilità di salvare la foto con un segnalibro. In questo modo puoi tenere la foto salvata senza mettere mi piace e senza mostrare ad altri che hai messo il like.

Trovi in alto la tua storia, che dura 24 ore prima di sparire ed a destra tutte le storie delle persone che segui. In questa immagine non troverai corrispondenza ma nella versione attuale dell’applicazione trovi ulteriori 3 icone in alto a destra. Un quadrato con un + dentro per poter condividere e scattare una foto. Un cuore per vedere tutte le varie attività e le notifiche. Un aereo per i messaggi direct inviatici o inviati.

Nella parte in basso troverai 5 icone per le 5 sezioni, in ordine da sinistra verso destra:

  • Home: la tua schermata principale, che abbiamo già visto sopra.
  • Ricerca: Qui puoi effettuare la ricerca di persone, posti o specifici tag.
  • Reels: come idea molto simile a TikTok. Qui vedi video a schermo intero con effetti e audio condivisi dalle persone.
  • Shopping: Una sezione dei vari oggetti venduti su Instagram dai vari account
  • Profilo: Il tuo profilo con le storie, le foto ed i tag ricevuti da altri utenti. In alto a destra puoi creare un nuovo contenuto e di fianco entrare in un ulteriore menu dove trovi le impostazioni e tante altre cose da poter attivare.

Come condividere foto e storie su Instagram

Come ti ho già detto su Instagram puoi condividere diverse cose. Puoi magari decidere di creare una storia, condividere una foto o un video ed ora anche condividere un Reel. Ma come si fa? Ecco i semplici passaggi per poter condividere su Instagram queste cose.

Comincia a dirigerti sulla home di Instagram, dove vedi tutte le foto e video condivisi da chi segui.

In alto a destra trovi sempre quel quadrato con il + al centro. Con questo simbolo si indica che vuoi condividere qualcosa.

In questa schermata troverai in primo piano l’ultima foto della tua galleria. Sotto trovi tutte le altre foto della galleria in ordine cronologico.

Nella barra in basso puoi scegliere cosa condividere, se un post, una storia, un reel o altro ancora. Una volta scelto premi avanti in alto a destra sempre.

In questa schermata puoi scegliere il filtro in basso o modificare la foto con il tasto modifica. Una volta scelto il filtro e modificato la fotografia puoi premere sempre il tasto “Avanti” in alto a destra.

Nell’ultima schermata puoi scegliere di aggiungere una didascalia, con le relativi hashtag. Aggiungere il luogo di condivisione e su quali social vuoi pubblicare la foto. Puoi infatti, a patto di aver collegato i relativi account, il post anche su Facebook, Twitter e Tumblr. Ovviamente una volta premuto il tasto condividi, in alto a destra, pubblicherai la foto o video.

Aumentare i follower su Instagram

Ovviamente cercherai di aumentare i tuoi follower e per fare questo ci sono diverse strade. In questa guida non posso darti la formula definitiva ma solo qualche consiglio.

Pubblica contenuti unici. Ovviamente troverai questo consiglio banale ma prova a condividere cose che non si vedono. Fai un giro sui tanti profili e vedere sempre le stesse foto annoia e non colpisce.

Cerca di avere un tema principale. Puoi parlare di te, di animali, paesaggi, cibo etc. Le tematiche possono essere tante ma se provi a parlare di tutto non troverai persone interessate ad un singolo tema. Se ti concentri su un singolo tema riuscirai ad attrarre tante persone che apprezzano come te quel tema e ti cercheranno.

Utilizza gli hashtag giusti. Ovviamente utilizzare quelli più comuni ti farà vedere la foto da tante persone, ma allo stesso tempo ci saranno tantissime altre foto con gli stessi hashtag. Prova ad alternare a hashtag tra i più utilizzati su Instagram a quelli che iniziano a vedersi sempre di più. Se riesci a trovare gli hashtag giusti in tanti potranno vedere e cercare ulteriori contenuti proposti da te e seguirti.

Ci sono anche una serie di applicazioni e hashtag che servono proprio per aumentare i follower. Personalmente non credo che questi metodi siano poco profittevoli. Spesso si chiede di seguire seguendo ma dopo poco tempo si finirebbe per seguire tantissime persone non interessanti e non avere la sicurezza che non tolgano il follow.

Come uscire da Instagram

Puoi avere la necessità di voler uscire dal tuo account Instagram. Ecco i passaggi semplici su come uscire da Instagram.

Dalla schermata del tuo profilo devi premere sui tre trattini in alto a destra. In questo modo si aprir un ulteriore menù.

In questa schermata troverai diverse opzioni tra cui il tuo archivio delle storie, le foto salvate che non compaiono tra i like e tanto altro. Per poter uscire da Instagram e quindi fare il log out devi premere su impostazioni.

Nelle varie impostazioni troverai, in basso, la voce Esci. In questo modo scollegherai il tuo account Instagram dall’applicazione.

Abilitare autentificazione a due fattori su Instagram

Se hai paura di perdere il tuo account Instagram magari ti interesserà abilitare l’autentificazione a due fattori. Se non sai cosa sia te lo spiego brevemente. Quando effettui l’accesso su Instagram hai bisogno della tua email/username e la password. Se qualcuno però dovesse indovinare la tua password, poiché la username è pubblica, potrebbe accedere al tuo account. L’autentificazione a due fattori invece oltre che la password richiede l’inserimento di un codice monouso che ti viene inviato per sms o generato da una appa apposita.

Vediamo quindi come abilitare questa opzione di sicurezza. Il primo passaggio da dover fare è quello di andare nella home del tuo profilo e premere nuovamente le tre linee in alto a destra, come nel passaggio precedente. Aprire il menu ed entrare nelle impostazioni.

Una volta nelle impostazioni clicca su “Sicurezza”

Da qui troverai tante opzioni interessanti, tra cui “autenticazione a due fattori”.

In questa sezione puoi abilitare l’autentificazione a due fattori sia su numero di telefono che attraverso una app apposita. Le differenze di scelta tra un sistema e l’altro è di valutazione personale. Nel caso dovessimo mettere il numero di telefono dovremo poter ricevere il messaggio di testo quando proveremo ad eseguire il log in. Se non dovesse prendere la linea cellulare, ma siamo magari collegati sotto rete wifi, non potrai loggarti fino a quando non potrai ricevere il messaggio. Questa opzione è da valutare anche in ottica di cambio numero. Se dovessimo scegliere di cambiare numero dovremo poi modificare il numero di telefono di dove ricevere i messaggi di accesso.

L’utilizzo di una applicazione di autentificazione ha il vantaggio di funzionare sempre, anche senza internet. I codici hanno una durata temporale visibile e nel caso non conoscessi una app di questo tipo Instagram te ne consiglierà qualcuna. Lo svantaggio principale è dipendere da una app su un dispositivo mobile. Dovessi perdere o cancellare quella app per sbaglio avrai problemi per poter accedere nuovamente al tuo account.

Cambiare password su Instagram

Per sicurezza vuoi cambiare la tua password su Instagram. L’opzione è davvero semplice e veloce, soprattutto se hai una versione di Instagram funzionante sul tuo dispositivo già autenticata. Il tutto passa sempre dal menù impostazioni.

In questo caso premi sulla prima voce “password”.

In questa schermata dovrai mettere la password che utilizzi attualmente e quella nuova che vuoi impostare. Ti consiglio di utilizzare una password alfanumerica con all’interno anche uno dei simboli speciali. In questo modo poter risalire alla tua password sarà molto più difficile per chiunque.

Se hai timore che la tua password possa essere stata scoperta puoi decidere di effettuare una verifica su questo sito. Mettendo solo la tua password in questo sito, senza quindi dare il nick o altri dati che possono far scoprire chi sei, dai modo al sito di verificare tra tutte le password scoperte con le varie fughe di dati di questi anni.

Come recuperare l’account di Instagram

Hai dimenticato o perso la password e non sai come recuperare quindi la password di Instagram? Se hai seguito i passaggi sull’iscrizione correttamente potrai recuperare il tuo account senza problemi. Recuperare un account di Instagram non è difficile se hai accesso ai dati che hai inserito in fase d’iscrizione, come la mail ed il tuo numero. Magari hai collegato Instagram a Facebook, in quel caso risulta ancora più facile recuperare il tuo account, bisogna solo fare l’accesso a Facebook e poi aprire Instagram. Quando aprirai Instagram ti chiederà se vuoi continuare con il tuo profilo di Facebook.

Se invece non hai modo di poter accedere con il profilo Facebook dovrai eseguire il recupero classico del tuo account.

In fase d’accesso il sistema ti chiederà appunto numero/nome utente/email e password per eseguire l’accesso. Se non ricordi la password clicca su “password dimenticata” in basso.

Su questa schermata dovrai inserire lo stesso nome utente/email/numero di telefono inserito in fase di registrazione. Una volta inserito e premendo su avanti troverai una schermata dove inserire il codice ricevuto per confermare la tua identità.

Ti darà la conferma di invio del messaggio o della email.

In questa schermata dovrai solo inserire il codice ricevuto e modificare poi la password.

Potrebbe capitare che magari hai ulteriori problemi di accesso, come non ricevere la email con il codice o hai dimenticato la tua email o non puoi accederci. In quel caso hai necessità di ulteriore assistenza. Per ricevere assistenza di questo tipo c’è una pagina specifica su Instagram che risponde a tutte quelle domande che possono aiutarti a recuperare il tuo account.

Come disabilitare o eliminare il tuo account Instagram

Hai deciso di non voler utilizzare più Instagram e quindi cancellare il tuo account. Ovviamente è possibile poter cancellare il proprio account, soprattutto per noi europei. Se vuoi prenderti solo una pausa c’è anche la possibilità di disattivare il tuo account, se invece sei deciso puoi cancellarlo in maniera definitiva.

Per poter disabilitare il tuo account Instagram devi però utilizzare un computer. Instagram non ti dà la possibilità di disabilitare o cancellare il tuo account attraverso l’applicazione per iOS o Android. Per disabilitare il tuo account devi quindi andare sulla versione web di Instagram.

Come disabilitare il tuo account Instagram:

  • Accedi al tuo account con email e password.
  • Clicca sulla tua immagine, profilo – modifica profilo.
  • Scorri verso il basso, troverai la voce “disabilita temporaneamente il tuo account”.
  • Seleziona un’opzione sul perché disabiliti il tuo account.
  • Inserisci la password del tuo account.
  • Clicca su “Disabilita temporaneamente l’account”.

Come cancellare il tuo account Instagram definitivamente:

  • Vai alla pagina “Elimina il tuo account“.
  • Effettua l’accesso al tuo account Instagram.
  • Seleziona il motivo del perché cancelli il tuo account Instagram.
  • Inserisci la password del tuo account Instagram.
  • Clicca su Elimina.

Ricorda che se elimini il tuo account Instagram questo verrà eliminato in maniera definitiva senza possibilità di recupero. Bada bene quindi ad eliminare il tuo account se non sei assolutamente sicuro.

Considerazioni finali

Instagram è una delle applicazioni più utilizzate e semplici. Il successo di Instagram è derivato dall’immediatezza con cui si possono condividere e vedere foto e video. Da modo di potersi esprimere e lasciarsi ispirare da tantissime altre persone da tutte le parti del mondo. Spero che la guida ti sia tornata utile e se hai bisogno di ulteriori informazioni utilizza il box dei commenti per fare domande, in questo modo ho modo di poterla espandere e renderla sempre più utile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui