In questo articolo troverai 10 casse PC attive e alcuni suggerimenti su come godersi la musica riprodotta dal computer. Perché l’ascolto dal computer non deve per forza essere di scarsa qualità!

L’enorme diffusione della musica digitale, riprodotta da file o via streaming, ha rivoluzionato non solo le abitudini di acquisto ma anche quelle di ascolto. E vede sempre più spesso come unica sorgente un PC o un dispositivo mobile.
Ma non necessariamente ciò deve tradursi in una cattiva qualità del suono. Negli ultimi anni, infatti, il mercato si è arricchito di soluzioni, e anche i marchi del settore hi-fi professionale stanno scendendo in campo.

10 migliori CASSE PC

I dieci modelli di casse pc attive (cioè con amplificazione integrata) che troverete in questo articolo hanno tutti un ottimo rapporto tra prestazioni e prezzo. Il tipico jack da 3,5mm è la connessione più universale, ma in fondo all’articolo troverete tutte le info sugli altri tipi di collegamento.

Audioengine A2+: Bluetooth e DAC integrati

casse PC

Le casse PC Audioengine A2+ wireless sono la versione aggiornata di uno dei modelli classici e tra i più popolari dell’azienda. Hanno la connessione Bluetooth con supporto per il codec aptX, per una dotazione di opzioni di input e output ancor più ricca e variegata. Sono diffusori attivi compatti, facili da posizionare e utilizzare, disponibili in bianco, nero e rosso; è possibile anche acquistare le basi Audioengine, opzionali, che fanno da supporto per la scrivania e inclinano gli speaker.

Non sono da sottovalutare le prestazioni dell’A2+, ma se cerchi delle casse più grandi c’è il modello A5+, della stessa gamma, che può ben figurare anche nell’impianto principale. Interessante anche il nuovo modello A1, così come la serie HD3 e HD6 di Audioengine.

Ecco tutti i dati tecnici di Audioengine A2+:

Audioengine A2+
Risposta in Frequenza65 Hz – 22 kHz
+/-2,0dB
DriverTweeter da 3/4″;
Woofer da 2,75″
AmplificazioneDoppia,
classe A/B
Potenza60W (picco)
– 30W RMS
ConnessioniInput: jack 3,5 mm stereo;
RCA stereo; Bluetooth.
Output: line-out variabile RCA
Dimensioni101 x 152 x 133 mm
Audioengine A2+ (Bluetooth, Nero)

Creative Pebble V3: un classico rinnovato

Cerchi un paio di casse PC compatte e poco impegnative, senza spendere troppo? Allora considera i Creative Pebble. La versione V3, rilasciata di recente, è l’ultima evoluzione di un prodotto che ha saputo conquistarsi un’ampia popolarità tra gli utenti, per il riuscito abbinamento tra dimensioni ridotte e un originale design minimalista. Il modello V3 aumenta ulteriormente la praticità grazie all’opzione della riproduzione senza fili con Bluetooth 5.0

Oppure, puoi usare un’unica connessione USB-C sia per l’audio sia per l’alimentazione; e c’è anche l’adattatore USB-A e l’ingresso aux, se servono. Sono ancora in commercio anche i modelli precedenti: Pebble, Pebble V2 e Pebble Plus 2.1 con subwoofer.

Queste le specifiche di Creative Pebble V3:

Creative Pebble V3
Risposta in Frequenzan.d.
DriverFull-range da 2,25″
Amplificazionen.d.
Potenza16W (picco)
-30W RMS
ConnessioniInput: stereo analogico 3,5 mm;
USB-C; Bluetooth.
Dimensioni123 x 120 x 118 mm
Creative Pebble V3

Edifier R1000T4: bassi regolabili

casse PC

Edifier è un brand che si è fatto notare per i prodotti audio dall’invitante rapporto tra prezzo e prestazioni. Le casse PC attive R1000T4 sono costruite con un cabinet MDF e disponibili in finitura marrone o nera, con quest’ultima ad un prezzo leggermente inferiore. Uno dei due ingressi di linea stereo offre anche una funzione di miglioramento dinamico degli alti e l’altoparlante attivo ha sul retro manopole di regolazione sia del volume sia dei bassi.

Il set di altoparlanti R1000T4 non dispone di connettività wireless, ma il catalogo Edifier presenta un’ampia scelta di alternative, inclusi modelli con supporto Bluetooth e sistemi audio 2.1 corredati di subwoofer.

Edifier R1000T4
Risposta in Frequenza75 Hz – 18 kHz
DriverTweeter da 3/4″;
woofer da 4″
Amplificazionen.d.
Potenza12W x 2
ConnessioniInput: 2 x line-in stereo
Dimensioni33 x 25 x 24 cm
Edifier R1000T4

IK Multimedia iLoud Micro Monitor: per l’home studio

IK Multimedia è specializzata in prodotti hardware e software per la creazione e produzione di musica, destinati sia agli appassionati sia ai professionisti. La premessa serve a inquadrare bene queste casse PC attive che hanno il loro habitat naturale sulla scrivania di fianco al computer.

Le prestazioni degli iLoud Micro Monitor si basano, tra le altre cose, sul sistema bi-amplificato, su un DSP a 56 bit integrato e su tweeter e woofer di elevata qualità. Il tutto condito dalla presenza di una base isolante inclinabile e di modalità di equalizzazione per ottimizzare il suono in base alla posizione. Sono disponibili in nero e bianco. Ecco qui le specifiche:

IK Multimedia iLoud Micro
Risposta in Frequenza45 Hz – 22 Hz
(-10dB)
DriverTweeter da 3/4″;
woofer da 3″
Amplificazione4 amplificatori
in classe D
Potenza70W (picco)
-50W RMS
ConnessioniInput: RCA stereo; TRS 1/8″ stereo;
Bluetooth
Dimensioni90 x 180 x 135 mm
IK Multimedia iLoud Micro

Klipsch R-41PM: tradizione e innovazione

casse PC

Le casse PC Klipsch R-41PM sono progettate per l’uso con un computer, pur con dimensioni abbastanza importanti per un desktop; o in salotto abbinate al televisore o ad una sorgente audio digitale o analogica, con diverse opzioni di ingresso; finanche un giradischi, grazie all’input commutabile tra linea e phono con relativo pre. L’amplificazione è digitale ad alta efficienza e bassa rumorosità e il tweeter in alluminio con tecnologia Tractrix a tromba, peculiarità dei diffusori Klipsh sin dalla realizzazione del mitico Klipschorn nel 1946.

Qui una così lunga tradizione si coniuga con le ultime tecnologie, quali l’audio digitale USB e ottico e il Bluetooth. Sono dotati di funzione Dynamic Bass EQ, che regola le frequenze basse, e di uscita per il subwoofer. Ecco tutte le specs:

Klipsch R-41PM
Risposta in Frequenza76 Hz – 21 Hz
DriverTweeter da 1″;
woofer da 4″
Amplificazionen.d.
Potenza140W (picco)
-70W RMS
ConnessioniInput: Bluetooth; jack da 3,5mm;
RCA stereo; USB; digitale ottico.
Output: singolo RCA line per subwoofer
Dimensioni146 x 287 x 216 mm
Klipsch R-41PM

M-Audio BX5 D3: acustica sotto controllo

Rispetto alle casse PC viste finora, le M-Audio BX5 D3 presentano caratteristiche più tradizionali della produzione audio professionale e semi-pro: sono infatti progettate per essere collegati alle uscite bilanciate di mixer e interfacce audio.

Due caratteristiche interessanti che aiutano a far rendere al meglio gli speaker, sono i LED di posizionamento frontali, che segnalano quando l’utente si trova nel punto di ascolto ottimale; e l’Acoustic Space Control, che serve per regolare il suono in base all’ambiente. La robusta biamplificazione spinge un woofer in kevlar da 5″ e un tweeter a cupola in seta da 1″. Sul retro è montata la porta del bass reflex mentre il design del frontale è finalizzato non solo all’estetica ma anche alla resa acustica.

Di seguito, tutti i dati tecnici delle casse PC M-Audio BX5 D3:

M-Audio BX5 D3
Risposta in Frequenza52 Hz – 35 Hz
DriverTweeter da 1″;
woofer da 5″
AmplificazioneBiamplificazione
classe A/B
Potenza100W (60W bassi, 40W alti)
ConnessioniInput: bilanciato XLR;
bilanciato/sbilanciato TRS
Dimensioni176 x 254 x 197 mm
M-Audio BX5 D3

Mackie CR5-XBT: buon suono con stile

Mackie è una marca di prodotti audio professionali nota soprattutto, ma non solo, per i mixer; e nella gamma CR-X riunisce una selezione di casse PC per musicisti e creatori di contenuti; ma anche per appassionati che desiderano semplicemente ascoltare musica con un suono di qualità.

La linea include diversi modelli con woofer che vanno dai 3″ agli 8″ (di solito indicato nella sigla del prodotto), alcuni dei quali con supporto Bluetooth. Come questi Mackie CR5-XBT che sono equipaggiati con un woofer da 5″ e supportano lo streaming wireless via Bluetooth, oltre ai tre ingressi analogici. Tra gli accessori inclusi ci sono anche due pad isolanti per evitare l’effetto enfasi sui bassi degli speaker poggiati direttamente sulla scrivania.

Ecco tutte le specifiche:

Mackie CR5-XBT
Risposta in Frequenza51 Hz – 20 Hz
(-10dB)
DriverTweeter da 3/4″;
woofer da 5″
AmplificazioneClasse D
Potenza80W (picco)
ConnessioniInput: 1/4″ bilanciato/sbilanciato TRS;
RCA; 1/8″ sbilanciato; Bluetooth.
Output: 1/8″ per le cuffie
Dimensioni175 x 260 x 235 mm
Mackie CR5-X BT

Pioneer DJ DM-40BT: a pieno ritmo

casse PC

Pioneer DJ è una linea senz’altro nota, e queste casse PC DM-40BT sono basate sulla tecnologia Groove dei monitor attivi DM-40 dell’azienda; i tweeter sono dotati del sistema di diffusione DECO per un sweet spot ampio e un suono stereo tridimensionale.

Il modello DM-40BT offre in più la flessibilità della connessione Bluetooth, con supporto per il codec Qualcomm aptX Low Latency. Il sistema bass reflex è a caricamento frontale e i bordi anteriori curvi sono disegnati per aumentare la rigidità e ridurre la risonanza, per un suono più pulito. Sono disponibili anche in nero.

Pioneer DJ DM-40BT
Risposta in Frequenza70 Hz – 30 Hz
DriverTweeter da 3/4″;
woofer da 4″
AmplificazioneClasse A/B
Potenza42W
ConnessioniInput:RCA; jack da 3,5mm;
Bluetooth
Dimensioni146 x 227 x 223 mm
Pioneer DJ, DM-40BT-W

PreSonus Eris E4.5 BT: qualità studio per tutti

Con i PreSonus Eris E4.5 BT rimaniamo nel territorio di marche specializzate in prodotti professionali per creare e produrre musica. La gamma Eris comprende monitor da studio apprezzati dai professionisti dell’audio nonché alcuni modelli, come questo E4.5 BT, più orientati ad applicazioni video e multimediali, all’home recording e al gaming.

A queste tipologie d’uso più da casa sono indirizzate funzionalità quali il supporto wireless Bluetooth 5.0 e l’uscita per le cuffie sul pannello frontale. La manopola del volume è anch’essa posizionata sul frontale, per un accesso comodo, mentre sul retro ci sono i controlli per regolare le frequenze alte e basse. Il tweeter è progettato per irradiare il suono in modo da creare uno sweet spot ampio.

Tutte le specifiche delle casse PC PreSonus Eris E4.5 BT:

PreSonus Eris E4.5 BT
Risposta in Frequenza70 Hz – 20 Hz
DriverTweeter da 1″;
woofer da 4,5″
AmplificazioneBiamplificazione
classe A/B
Potenza50W
ConnessioniInput: Bluetooth; RCA;
1/8″ stereo; 1/4″ TRS bilanciato.
Output: 1/8″ per le cuffie
Dimensioni141 x 210 x 162 mm
Presonus Eris E4.5 BT

Razer Nommo Chroma: immergiti nel gioco

Con gli altoparlanti Nommo Chroma cambiamo completamente registro; perché Razer è tra i brand leader nel mondo del gaming. Del resto, l’audio è fondamentale per l’effetto di immersione in un gioco e uno specialista del settore non sottovaluta quest’effetto. Certo non sono indicati come monitor di riferimento per un mixaggio, ma di sicuro per tanto divertimento.

E non solo per il suono (di cui è possibile regolare il volume e i bassi), ma anche per gli effetti luminosi. Se questi non ti interessano, c’è anche il modello senza Razer Chroma con cui puoi risparmiare (e che però non ha l’audio USB). Se invece vuoi fare sul serio, c’è Razer Nommo Pro, un sistema 2.1 con subwoofer e certificazione THX.

Razer Nommo Chroma
Risposta in Frequenza50 Hz – 20 Hz
DriverFull Range da 3″
Amplificazionen.d.
Potenzan.d.
ConnessioniInput: audio USB; jack da 3,5 mm;
Output: jack cuffie da 3,5 mm
Dimensioni14 x 17 x 22 cm
Razer Nommo Chroma

Casse per computer: come scegliere?

1. Tipi di casse per PC

Esistono tre tipi principali di casse per PC e tutti hanno vantaggi diversi sia in termini di uscita audio che di stile.

  1. Altoparlanti attivi per PC
  2. Sistemi di altoparlanti per PC 2.1 con subwoofer
  3. Soundbar

Altoparlanti Attivi

casse PC

Gli altoparlanti attivi sono generalmente speaker all-in-one con amplificatori incorporati. Quasi tutti hanno il tradizionale design da cassa, e vengono posizionati su entrambi i lati del monitor; basta collegarli al computer e sarai subito operativo.

Sebbene più grandi rispetto ad altri tipi di speaker, questi sono generalmente i migliori se si desidera una qualità del suono seria, perchè si possono trovare sia di livello base che premium (come quelli certificati HiRes).

Altoparlanti E Subwoofer 2.1

casse PC

Tipo molto comune di casse PC, sono altoparlanti da scrivania più piccoli con un subwoofer più grande per riempire la gamma dei bassi. Occupano meno spazio sulla scrivania, ma di solito richiedono un subwoofer montato a pavimento per mantenere una buona qualità del suono.

Questi sono i migliori per l’uso in generale con il computer, con alcuni modelli di fascia più alta che forniscono anche un output audio serio.

Soundbar

Ci sono diverse soundbar in commercio progettate per la scrivania ed il computer (piuttosto che la TV). Le soundbar per PC sono buone per la musica in generale, con modelli come Edifier G7000 con un audio che non ha niente da invidiare alle casse da computer più tradizionali.

Siamo grandi fan delle soundbar per PC in quanto sono discrete, si montano bene sotto il monitor e se scegli quella giusta otterrai comunque una qualità del suono seria.

2. Per cosa ti serve?

Ci sono molte ragioni diverse per voler migliorare l’audio del computer, e se vuoi comprare delle nuove casse per PC dovresti pensare quale sarà l’uso principale che ne farai.

Inutile spendere 250 Euro su una soundbar da gioco se vuoi solo ascoltare podcast e video di YouTube.

Ascoltare Musica

Se il tuo obiettivo principale è ascoltare musica in alta qualità dal tuo PC (sia mentre sei seduto a lavorare, sia per l’HiFi generale), ti consigliamo di utilizzare speaker attivi come la gamma Edifier.

Questi tipi di casse per PC mettono la musica al primo posto con amplificatori di alta qualità, convertitori audio da digitale ad analogico integrati e alcuni hanno anche un subwoofer separato per bassi extra.

In generale, tutti gli speaker della gamma Edifier Studio hanno un buon suono di qualità Hi-Fi con un facile utilizzo e facili collegamenti al computer. Cerca anche le funzionalità di streaming Bluetooth, di solito indicata nel nome con la sigla “BT”; avrai l’ulteriore vantaggio di trasmettere la musica anche dal tuo telefono o da altri dispositivi.

I nostri consigli: Edifier S880DB, Edifier R1280DB, Edifier R1700BT, Edifier S360DB, Wavemaster Cube NEO

Uso generale

Se desideri solo delle casse per PC decenti da mettere sulla scrivania e collegare facilmente al tuo computer, senza aver bisogno di grandi “altoparlanti da scaffale”, ti consigliamo di guardare gli speaker per computer tradizionali.

Di solito, sono 2.1 con un subwoofer attivo separato. Accoppiato con altoparlanti più piccoli, otterrai una resa audio eccellente per YouTube, editing video, ascolto di podcast ecc.

Alcuni speaker per computer hanno anche in dotazione piccoli telecomandi per il controllo da distanza. Alcuni hanno anche il Bluetooth per lo streaming musicale, ma nella maggior parte dei casi saranno semplicemente da collegare al computer e pronti all’uso.

I nostri consigli: Wavemaster Moody, Wavemaster Stax, Edifier Exclaim e le super-economiche ELEGIANT 10W

Gioco

E infine, se sei un gamer, ci sono molte opzioni disponibili. La mia preferita è la soundbar da gioco Edifier G7000. È discreta, ha un bel design e si adatta perfettamente al supporto del monitor; oltre a fornire audio di alta qualità per musica, film e giochi dalle sue tre modalità audio separate.

Inoltre, anche se al di fuori dello scopo di questa guida, controlla anche le cuffie da gioco per un’esperienza ancora più coinvolgente.

I nostri consigli: Edifier G7000 Gaming Soundbar, Trust Gaming GXT 608 Set

3. Collegamento al computer

Tutti le casse sopra menzionate sono progettati per l’uso con computer, quindi sono tutte facili da collegare, senza bisogno di amplificatori separati o mille cavi diversi.

Puoi scegliere diversi modi per collegare gli altoparlanti al computer:

  • USB. Per il miglior risultato complessivo, è necessario collegare il computer alle casse del PC utilizzando un cavo USB. È facile e fornisce audio digitale di alta qualità.
  • Jack da 3,5 mm / RCA. La maggior parte dei computer ha il jack per le cuffie da 3,5 mm che consente di collegarlo all’ingresso RCA o da 3,5 mm delle casse. Troverai la connessione RCA più comune sugli altoparlanti attivi, mentre le soundbar per PC e gli altoparlanti 2.1 avranno spesso un jack audio da 3,5 mm.
  • Audio ottico. La maggior parte dei PC / laptop non ha un’uscita ottica, che però troviamo su alcuni monitor per computer; in questo caso dovresti collegare il tuo computer al monitor tramite jack audio, e il monitor agli altoparlanti con un cavo ottico.

È anche possibile collegare più sorgenti e passare da una all’altra utilizzando il telecomando. Ad esempio, puoi collegare il tuo PC tramite cavo USB, e un giradischi o uno streamer audio alla cassa tramite l’ingresso RCA. Basta premere il pulsante della sorgente sul telecomando per passare da una all’altra (non è necessario collegare / scollegare nulla!)

Tieni presente che per la maggior parte dei computer (Mac compresi), dovrai accedere alle impostazioni audio e modificare l’uscita sugli altoparlanti esterni prima di sentire il suono attraverso le nuove casse.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui