La bici elettrica, o e-bike, è nella maggior parte dei casi una normale bicicletta assistita da un motore alimentato a batteria. In sostanza, ti permettono di affrontare anche le salite più ripide con un piccolo aiuto (pedalata assistita).

Tante quelle in commercio, e marchi diversi scelgono approcci diversi: alcuni mettono il motore elettrico nel mozzo della ruota anteriore o posteriore, con un sensore di coppia che indica alla batteria di mandare alimentazione alle ruote. Altri – in particolare Bosch e Yamaha – optano per design più avanzati e prestazioni più efficienti anche in termini di aerodinamica.

Se siete abituati a biciclette normali, tenete presente che le e-bike sono generalmente più pesanti di una bicicletta normale; questo non significa però che non ci siano innovazioni o invenzioni strane per esigenze specifiche e stili diversi.

Perché comprare una bici elettrica?

Ci sono un sacco di motivi per cui si potrebbe desiderare una bicicletta con pedalata assistita.

Forse vorresti usare la bicicletta per fare compere o avete uno zaino o una borsa incredibilmente pesanti, e il potere del motore aggiunto può fare la differenza e darvi un po’ di sollievo.

O forse vuoi iniziare ad andare a lavoro in bici, e un ibrido elettrico potrebbe rappresentare una grande opzione per aiutarti a coprire la distanza, senza arrivare fradicio di sudore.

Potresti star recuperando dopo un infortunio o una malattia e l’impulso aggiunto di un motore potrebbe aiutarti a tornare in forma. Oppure potrebbe essere semplicemente che non sei più giovane come una volta.

Qualunque sia la ragione, c’è molta scelta nel mondo delle bici elettriche, quindi ottime probabilità di trovare la bicicletta che fa proprio al caso tuo.

Miglior bici elettrica cinese 2021

Ci sono così tanti produttori di biciclette elettriche e alcuni modelli sono anche molto costosi. Negli ultimi anni, però, i cinesi sono entrati prepotentemente nel mercato con tutta una serie di eBike economiche.

La Cina non è certo nuova nel mondo delle biciclette, avendo un’enorme richiesta interna, e fare eBike è stata solo una progressione naturale. Ma ci si può fidare? Sono testate? La batteria esplode?

Le eBike cinesi sono altamente testate, passano attraverso processi rigorosi e sono prodotte da grandi aziende. Se acquistate ad esempio su Aliexpress, nel negozio ufficiale di un dato marchio troverete anche tutte le certificazioni ed i test effettuati dall’azienda sulla bike. Controllate sempre bene le specifiche e soprattutto la documentazione prima dell’acquisto!

1. Con motore Bafang

Bafang è uno dei più grandi marchi cinesi di componenti per biciclette elettriche e produce anche e-bike per aziende dell’Unione europea; AGOGS Max-R, Apache Yamka, CRUSSIS sono tutte prodotte da Bafang (a questo link l’elenco completo dei marchi controllati da Bafang).

bici elettrica

Le biciclette elettriche con motore Bafang non sono tra le economiche: vanno dai 2000 ai 3000 euro. Hanno quasi 60 modelli tra cui scegliere, con motori da 750W e 1000W.

Questa, ad esempio, è in lega di alluminio e ha un tempo di ricarica di 5 ore; e ci permette di coprire una distanza massima compresa tra i 30 e i 45 km.

ATV ebike 48V 1000w BAFANG

2. Bici elettrica DYU D2

La DYU D2 è un’eBike cinese molto popolare. È una delle bici elettriche più vendute sul mercato anche grazie al suop prezzo davvero contenuto.

Questa è un’eBike di piccole dimensioni che va bene per i viaggi in città o per distanze ravvicinate. È realizzato in lega di alluminio aeronautica, pesa 15 kg e ha una capacità di carico di 120 kg. Può affrontare con facilità una salita fino a 15 gradi e ha una batteria da 5,2 Ah.

bici elettrica

Puoi percorrere fino a 20 chilometri con una singola carica e la velocità massima è di circa 15km / h che può essere controllata tramite l’app.

Questa bici elettrica può essere anche piegata e riposta nel bagagliaio dell’auto; ed è impermeabile IP54.

DYU D2 eBike pieghevole

AmazeFan DYU D3F Bicicletta Elettrica Pieghevole, Mountain Bike Intelligente per Adulti, Batteria agli Ioni di Litio Rimovibile da 36 V / 6Ah in Lega di Alluminio da 240W

3. Qicycle

Qicycle è una bici elettrica molto simile al DYU D2 in termini di design e funzionalità, ma è un po’ più costosa. È anche più veloce: arriva ad una velocità di 40 km / h. Ha grandi ruote da 20 pollici e può essere guidata anche senza elettricità.

bici elettrica

Le e-bike Qicycle sono realizzate in alluminio e sono perfette per gli spostamenti in città. Sono anche dotate di ampi display fotosensibili che mostrano il livello della batteria e la velocità. E una delle caratteristiche più apprezzate è la possibilità di scegliere tra tre diverse modalità per controllare la velocità e la durata della batteria.

Ricordate che anche le bici elettriche possono essere personalizzate per aggiungere eventuali cestini o altri accessori; e tantissimi sono quelli disponibili per le e-bike Qicycle.

QICYCLE e-bike 36V (30 50km)

4. FIIDO D4s

Proprio come ha fatto Xiaomi con gli smartphone, FIIDO è riuscita a coprire la maggior parte delle fasce di prezzo nel mercato delle bici elettriche. Tra gli ultimi prodotti presentati dall’azienda troviamo la FIIDO D4s, una e-bike pieghevole in grado di unire comfort e dimensioni contenute, grazie alle ruote da 20″. Il tutto ad un prezzo davvero interessante, che, grazie ai vari coupon applicabili, si aggira intorno ai 550 €.

bici elettrica

Parliamo di una e-bike dal peso di 18,5 Kg con batteria da 10.400 mAh; il motore è da 250 W e ha un’autonomia di 80 Km. Ovviamente costa meno se ordinata direttamente da shop cinesi come Aliexpress o Banggood, ma la trovate anche su Amazon:

FIIDO D4S Bici elettrica

FIIDO D4s 10.4Ah 36V 250W

5. Inmotion P2

Inmotion P2 è un’altra classica e-bike cinese, questa volta di fascia media. La velocità massima che può raggiungere è di 30 km / h.

bici elettrica

Pesa circa 19 chilogrammi, e i chilometri massimi percorribili dipendono dalla modalità utilizzata. Ad esempio, in modalità eco, può arrivare a coprire una distanza di 80 km con una singola carica.

Ha una limitazione nell’angolo di salita a 12 gradi e può sopportare un peso massimo di 120 chilogrammi. La batteria da 36 volt, 23,7 Ah impiega 6 ore per caricarsi completamente. Ha un doppio freno a disco.

Inmotion P2

6. Sheng Mi Lo

Sheng Mi Lo è un altro importante produttore cinese di bici elettriche, specializzato nelle mountain e-bike. Quindi biciclette dall’aspetto molto più tradizionale e simile alle mountain bike, ma ovviamente potenziate dal motore.

Shengmilo mountain bike

Fanno eBike tutto-terreno di tutti i tipi. Con pneumatici grandi, con ruote da neve, con batterie grandi e piccole; vi consigliamo di dare un’occhiata al loro negozio ufficiale su Aliexpress se siete interessati a biciclette elettriche per il fuoristrada e la montagna:

Shengmilo Official Store

Sheng Mi Lo produce mountain e-bike in lega di alluminio che possono raggiungere la velocità di 40 km / h e hanno un’autonomia di circa 90 km. I modelli sono tantissimi, per ogni fascia di prezzo; la più economica costa circa 250 euro, questo il link se volete farvi un’idea:

Shengmilo mountain ebike 26

È una mountain bike e una bici elettrica in uno. Oltre alle solite caratteristiche ha un monitor con display, manubrio elettrico, marce, ammortizzatori e leve dei freni. Ha luci potenti per le uscite notturne e luci posteriori a LED per la sicurezza. Questo è il modello Sheng Mi Lo più venduto su Aliexpress, oltre ad essere una delle migliori mountain e-Bike cinesi:

Sheng Mi Lo | Mountain e-Bike 1000W

7. Xiaomi HIMO Z20

La HIMO Z20, nata sotto l’egida di Xiaomi, è una bici elettrica curata in ogni dettaglio, con cambio Shimano, batteria estraibile e posta all’interno della canna centrale e gomme da 20″. Il prodotto offre una gamma leggermente più corta rispetto alla D11, ma allo stesso tempo garantisce una tenuta di strada più sicura.

Questa e-bike pesa 21,6 chili e può portare un peso massimo di 100 Kg; la batteria rimovibile è da 10.000 mAh, il motore da 250 W e ha un’autonomia di 80 Km. C’è chi la ama, e c’è chi la odia; quindi leggi bene le recensioni se ti interessa questa bike:

HIMO Z20 e-bike 250W

E controlla anche la Xiaomi Himo C20:

8. Samebike LO26

Samebike è un altro affermato marchio di biciclette elettriche cinesi; e la ebike LO26 ha un motore da 350W/500W che le permette di raggiungere i 35 Km / h.

Pesa 25 Kg e supporta un peso massimo di 150 chili; ha una batteria non rimovibile da 10.400 mAh e un’autonomia con una carica di 80 Km. Ma i modelli Samebike sono davvero tanti e per tutte le tasche, date un’occhiata sui vari shop cinesi:

SameBike LO26 500W

SAMEBIKE LO26 500W

SAMEBIKE lo26

9. Zhengbu

Zhengbu è un altro marchio diventato popolare per aver creato la prima bici elettrica pieghevole al mondo. Sono stati loro i pionieri delle foldable e-bike, seguiti dopo poco tempo da tutte le altre aziende cinesi.

Ci sono tanti modelli di bici elettriche Zhengbu, dedicate sia ai percorsi di montagna che ai viaggi in città

Zhengbu mountain e-bike

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui